Gareth Jenkins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gareth Jenkins
Dati biografici
Nazionalità Galles Galles
Rugby Rugby union pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore, ex flanker
Carriera
Squadre di club
1968-1977 Llanelli Llanelli 259
Carriera da allenatore
1982-2003 Llanelli Llanelli
2003-2006 Llanelli Scarlets
2006-2007 Galles Galles 20
 

Gareth Jenkins (Burry Port, 11 settembre 1951) è un ex rugbysta e allenatore di rugby gallese.

Da giocatore ha avuto una lunga carriera al Llanelli RFC come flanker e da allenatore il miglior risultato da lui ottenuto è stato diventare allenatore del Galles nel 2006, succedendo a Mike Ruddock. È stato cacciato da questo incarico dalla Welsh Rugby Union il 30 settembre 2007, dopo aver fallito il raggiungimento dei quarti nella Coppa del Mondo 2007. Durante la sua gestione la nazionale ha vinto solo sei delle venti partite disputate.

Carriera da giocatore[modifica | modifica sorgente]

Jenkins ha giocato da flanker per il Llanelli RFC, per la nazionale B e per i Barbarians. Ha inoltre preso parte al tour del Galles in Giappone nel 1975, senza però mai scendere in campo.

Jenkins ha disputato 259 match per il Llanelli, debuttando a 17 anni e vedendo la sua carriera interrotta a 26 per un infortunio. faceva parte della squadra che batté la Nuova Zelanda 9-3 allo Stradey Park nel 1973.

Carriera da allenatore[modifica | modifica sorgente]

Llanelli[modifica | modifica sorgente]

Jenkins ha guidato il Llanelli RFC e i Llanelli Scarlets per 24 anni, dal 1982 al 2003. Con i primi ha vinto otto Welsh Cup, tre campionati e ha battuto l'Australia campione del mondo nel 1993. Nel 2000 e nel 2003 ha inoltre raggiunto le semifinali di Heineken Cup.

Dopo la creazione delle squadre regionali nel 2003, Jenkins è passato alla guida degli Scarlets, con i quali ha vinto la Celtic League 2004.

Nel 1993/94 è stato inoltre assistente allenatore della nazionale, che quell'anno vinse il Cinque Nazioni.

Nazionale gallese[modifica | modifica sorgente]

Jenkins fu una prima volta respinto dalla federazione quando chiese il posto di allenatore della nazionale, nel 2004, quando era visto come l'unico serio candidato per il lavoro. Si dice che la sua insistenza nel volere il proprio staff, che mancava di esperienza e abilità, gli sia costato il posto. La Welsh Rugby Union scelse invece Mike Ruddock, benché non avesse dato la propria disponibilità per il ruolo, che condusse quello stesso anno il Galles al primo Grande Slam da 28 anni.

Jenkins prese parte al tour dei British and Irish Lions in Nuova Zelanda nel 2005 come parte del team dell'allenatore Clive Woodward. Nell'aprile è stato nominato allenatore del Galles con un contratto di due anni,[1] dopo che Mike Ruddock si era dimesso durante il Sei Nazioni 2006. Il suo primo impegno è stato il tour in Argentina, che ha visto un giovane e inesperto Galles perdere la serie 2 a 0. Nel primo test casalingo è invece riuscito a pareggiare 29-29 con Australia, alla quale hanno fatto seguito opache prestazioni contro Isole del Pacifico, Canada e Nuova Zelanda.

Il Sei Nazioni 2007 ha invece visto 4 sconfitte del Galles (inclusa quella contro l'Italia per 23-20), che ha evitato il cucchiaio di legno (poi andato alla Scozia) solo vincendo all'ultima giornata contro l'Inghilterra 27-18.

Dopo una serie persa 2-0 contro l'Australia e una sconfitta record da parte dell'Inghilterra 62-5 al Twickenham, la pressione da parte dei media intorno a Jenkins è cresciuta, anche in vista dell'imminente Coppa del Mondo. In questa competizione il Galles ha fallito la qualificazione hai quarti, perdendo contro le Figi, squadra di seconda fascia, 34 a 38.[2] Il giorno seguente l'eliminazione, il 30 settembre, il capo esecutivo della Welsh Rugby Union Roger Lewis e il presidente David Pickering hanno annunciato la fine della collaborazione con Jenkins.[3].

Jenkins è stato il primo allenatore del Galles ad essere licenziato dalla federazione; in precedenza gli allenatori si erano dimessi quando la loro posizione diventava insostenibile.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Wales unveil Jenkins as new coach BBC Wales - 27 April 2006
  2. ^ RWC 2007: Wales 34, Fiji 38 BBC Sport - 29 September, 2007
  3. ^ Wales axe Jenkins after Cup exit BBC Wales - 30 September, 2007