Gardner (cratere)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cratere Gardner
Tipo Crater
Satellite Luna
Dati topografici
Coordinate 17°42′N 33°48′E / 17.7°N 33.8°E17.7; 33.8Coordinate: 17°42′N 33°48′E / 17.7°N 33.8°E17.7; 33.8
Estensione 18 km
Profondità 3,0 km
Localizzazione
Cratere Gardner
Mappa topografica della Luna. Proiezione di Mercatore. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.
I crateri Gardner (a sinistra in basso) e Maraldi ripresi dall'Apollo 17

Gardner è un piccolo cratere lunare intitolato al fisico statunitense Irvine Clifton Gardner, situato nella zona settentrionale della Luna, a est del cratere Vitruvius. Si trova in una regione di terreno irregolare a nord del Mare Tranquillitatis. Questo cratere era stato precedentemente chiamato 'Vitruvius A' prima di ricevere il nome ufficiale. A nordest è presente il maggiore cratere cratere Maraldi.

Il cratere ha un bordo circolare con delle pareti interne spioventi e un fondo che occupa circa la metà del diametro totale. La metà meridionale del fondo interno ha una leggera pendenza prima di raggiungere la parete interna. Non sono presenti segni significativi di erosione, e il bordo esterno è relativamente netto e ben definito.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Geologia lunare La Luna
Formazioni geologiche: CatenaeCrateriDorsaFossaeLacūsMariaMontesOceaniPaludesPlanitiaePromontoriaRimaeRupēsStationesSinūsValles
Voci correlate: LunaEsogeologiaFaccia visibile della LunaFaccia nascosta della Luna
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare