Gambarogno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gambarogno
comune
Gambarogno – Stemma
Vira Gambarogno
Vira Gambarogno
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Wappen Tessin matt.svg Ticino
Distretto Locarno
Amministrazione
Lingue ufficiali Italiano
Territorio
Coordinate 46°07′N 8°47′E / 46.116667°N 8.783333°E46.116667; 8.783333 (Gambarogno)Coordinate: 46°07′N 8°47′E / 46.116667°N 8.783333°E46.116667; 8.783333 (Gambarogno)
Superficie 51,89 km²
Abitanti 5 073[1] (31-12-2013)
Densità 97,76 ab./km²
Frazioni Caviano, Contone, Gerra (Gambarogno), Indemini, Magadino, Piazzogna, San Nazzaro, Sant'Abbondio, Vira Gambarogno.
Comuni confinanti Alto Malcantone, Ascona, Curiglia con Monteviasco (IT-VA), Locarno, Minusio, Monteceneri, Tenero-Contra, Maccagno con Pino e Veddasca (IT-VA).
Altre informazioni
Cod. postale 6573
Prefisso 091
Fuso orario UTC+1
Codice OFS 5398
Targa TI
Circolo Gambarogno
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Gambarogno
Localizzazione del comune di Gambarogno nel distretto di Locarno
Localizzazione del comune di Gambarogno nel distretto di Locarno
Sito istituzionale

Gambarogno (Gambarögn in dialetto ticinese) è un comune svizzero del Canton Ticino.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Gambarogno fu creato il 25 aprile 2010 dalla fusione di diversi comuni (fra parentesi il numero di abitanti che tali comuni avevano nel 2000): Caviano (111), Contone (703), Gerra (Gambarogno) (254), Indemini (39), Magadino (1.499), Piazzogna (362), San Nazzaro (641), Sant'Abbondio (123) e Vira (Gambarogno) (616)[2].

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Caviano, Contone, Gerra (Gambarogno), Indemini, Magadino, Piazzogna, San Nazzaro (Svizzera), Sant'Abbondio (Svizzera) e Vira (Gambarogno).

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Persone legate a Gambarogno[modifica | modifica wikitesto]

  • Dino Balestra (n. 1947), conduttore televisivo, librettista e attore teatrale svizzero

Escursionismo alpino[modifica | modifica wikitesto]

Interessante meta turistica è il rifugio Casermetta, presso l'Alpe di Neggia, posto a 1734 m s.l.m.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Statistica Svizzera - STAT-TAB: Popolazione residente permanente e temporanea per regione, sesso, nazionalità ed età
  2. ^ Aggregazione nel nuovo comune di Gambarogno.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bernhard Anderes, Guida d'Arte della Svizzera Italiana, Edizioni Trelingue, Porza-Lugano 1980.
  • Flavio Maggi, Patriziati e patrizi ticinesi, Pramo Edizioni, Viganello 1997.
  • AA.VV., Guida d'arte della Svizzera italiana, Edizioni Casagrande, Bellinzona 2007.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Frazioni di Gambarogno Stemma del Canton Ticino
Caviano | Contone | Gerra | Indemini | Magadino | Piazzogna | San Nazzaro | Sant'Abbondio | Vira (Gambarogno)
Locarno | Ticino | Svizzera
Ticino Portale Ticino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ticino