John Smith's Stadium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Galpharm Stadium)

Coordinate: 51°23′03.3″N 0°33′38.71″E / 51.38425°N 0.560753°E51.38425; 0.560753

John Smith's Stadium
Alfred McAlpine Stadium
Galpharm Stadium
Huddersfield 002.jpg
Informazioni
Stato Regno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
Ubicazione Huddersfield
Inizio lavori 1994
Inaugurazione 1994
Mat. del terreno Erba
Dim. del terreno 115 × 76 iarde
Proprietario Huddersfield Town Huddersfield Town
Uso e beneficiari
Calcio Huddersfield Town Huddersfield Town
Rugby a 13 Huddersfield Giants
Rugby a 15
Capienza
Posti a sedere 24 500
 

Il John Smith's Stadium è uno stadio polivalente del Regno Unito che si trova nella città inglese di Huddersfield, nel West Yorkshire. Esso ospita regolarmente gare di calcio e di rugby a 13, e in varie occasioni ha ospitato anche incontri di rugby a 15.

Nacque nel 1994 come Alfred McAlpine Stadium e in seguito fu ribattezzato Galpharm Stadium prima di assumere la denominazione attuale.

Lo stadio[modifica | modifica wikitesto]

Lo stadio può ospitare 24.500 spettatori insieme a caselle per l' ospitalità e sale conferenze. Ci sono quattro stand. Il Direct Golf UK Stand (spesso indicato come il Riverside Stand), incorpora due livelli, con una fila di 26 caselle esecutivo che corre tra i due livelli. Il Rescue Britannia Stand, di fronte al Riverside e comunemente chiamata presso la Banca Kilner Stand, è un grande, unico stand a livelli che può ospitare oltre 7.000. In precedenza era sponsorizzato da John Smith e viene ancora oggi chiamato così da molti. Il Link Pink South Stand di solito è assegnato a pochi fan e ha 4.054 posti a sedere. Questo è stato costruito per l'attività bancaria ed è il più elementare degli stand.Il Fantastic Media North stand è il più alto stand con due livelli, 16 scatole di ospitalità e una camera di osservazione per gli ospiti . Il livello inferiore è costituito da posti a sedere che possono essere rimossi per eventi come i concerti.

Costruzione[modifica | modifica wikitesto]

Durante la progettazione e costruzione, lo stadio era denominato Kirklees Stadio ed è stato costruito da Alfred McAlpine,

La decisione di costruire un nuovo stadio per l'Huddersfield Town è stata effettuata nell'agosto del 1992, con l'inizio della costruzione l'anno successivo ed il completamento per il Campionato di calcio inglese 1994-1995, che permette di muoversi alla loro nuova base dopo 86 anni di Leeds Road.

Quando il primo stadio fu aperto sulle due curve laterali si trovavano sono la Riverside e Kilner stand Bank. Il South Stand è stato aperto quattro mesi più tardi nel dicembre 1994. La costruzione della Nord (Panasonic) Stand fu iniziato nel 1996 e fu completata nel 1997, portando la capacità complessiva dello stadio a circa 24.500. Il costo stimato della costruzione era di £ 40 milioni.

Proprietà[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente, lo stadio era di proprietà di un consorzio composto da Kirklees, Huddersfield Town F.C. e gli Huddersfield Giants di rugby, in proporzione 40:40:20. Dopo l'acquisto dell'Huddersfield Town Football Club, Ken Davy divenne presidente di entrambe le società sportive, che sono di proprietà della società che controlla lo stadio. I dettagli attuali per la proprietà dello stadio è la società di Ken Davy (Huddersfield Sporting Pride) del 60% e Kirklees Metropolitan Consiglio, del 40%. L'attuale amministratore dello stadio è Ralph Rimmer. Il 24 dicembre 2009, l'Huddersfield Town FC ha annunciato che il 40% delle azioni di proprietà di Huddersfield Sporting Pride sarebbe stato trasferito all'attuale presidente Dean Hoyle, con l'operazione che dovrebbe essere completata nel nuovo anno.

Sede sportiva[modifica | modifica wikitesto]

I giocatori che si riscaldano allo Stadio Galpharm

Il locale è sede degli Huddersfield Giants rugby e dell'Huddersfield Town F.C.. Lo stadio ha ospitato la sua prima partita nel mese di agosto 1994, quando l'Huddersfield Town fu battuto b 1-0 dai Wycombe Wanderers in Football League Division 2. L'ex giocatore del Blackburn Rovers Simon Garner ha segnato il gol.

Lo stadio è stato usato anche per il rugby internazionale.Ha ospitato il match della Coppa del Mondo di rugby 1999 tra Nuova Zelanda e Italia, che la Nuova Zelanda ha vinto 101 - 3.

Sala di concerti[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate del 1995, i R.E.M. si sono esibiti in due concerti presso lo stadio a cui circa 70.000 persone hanno partecipato. Elton John, Bon Jovi, Bryan Adams, The Beautiful South e i Blue hanno inoltre eseguito concerti allo stadio.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]