Gallerie del museo di giustizia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 52°57′03″N 1°08′40″W / 52.950833°N 1.144444°W52.950833; -1.144444

Gallerie del Museo di Giustizia
Esterno delle Gallerie del Museo di Giustizia nel 2010
Esterno delle Gallerie del Museo di Giustizia nel 2010
Tipo prigione museo
Data fondazione 1995
Indirizzo High Pavement, The Lace Market, NG1 1HN, Nottingham
Direttore Tim Desmond
Sito galleriesofjustice.org.uk

Le Gallerie del Museo di Giustizia (conosciute anche come Shire Hall) sono un museo privato e un ente benefico di Nottingham, Regno Unito, situate sulla High Pavement nel quartiere Lace Market.

Le aule di tribunale, ivi locate, risalgono al XIV secolo mentre il carcere risale almeno al 1449. Le prigioni sono ancora lì. Vi era anche una stazione di polizia funzionante dal 1905 al 1985 chiusa nel 1986. Il museo è ospitato in quello che una volta era un tribunale vittoriano, una galera e stazione di polizia ed è quindi il luogo storico in cui un individuo sarebbe potuto essere arrestato, condannato e giustiziato.

Il museo sta attualmente sperimentando da Aprile 2012 l'uso dei codici QRpedia.[1][2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

XVIII secolo[modifica | modifica wikitesto]

XIX secolo[modifica | modifica wikitesto]

XX secolo[modifica | modifica wikitesto]

Mostre[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Stankley Neville, Are Museums Ready for QR Codes?, Culture Syndicates, 14 maggio 2012. URL consultato il 18 dicembre 2013.
  2. ^ (EN) John Cummings, Roger Bamkin, MonmouthpediA project; first QRpedia railway station in GLAM: Newsletter, Wikimedia Foundation, aprile 2012. URL consultato il 18 dicembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]