Galatheacaris abyssalis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Galatheacaris)
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Galatheacaris
Immagine di Galatheacaris abyssalis mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Crustacea
Classe Malacostraca
Sottoclasse Eumalacostraca
Superordine Eucarida
Ordine Decapoda
Sottordine Pleocyemata
Infraordine Caridea
Dana, 1852
Superfamiglia Galatheacaridoidea
Famiglia Galatheacarididae
Vereshchaka, 1997
Genere Galatheacaris
Vereshchaka, 1997
Specie G. abyssalis
Nomenclatura binomiale
Galatheacaris abyssalis
Vereshchaka, 1997

Galatheacaris abyssalis è una specie rara di gambero. È stato descritto nel 1997 sulla base di un singolo esemplare catturato nel Mare di Celebes a una profondità di 5.000 metri. Si è visto così, essere diverso dalle specie di gamberetti precedentemente note, e quindi si rese necessaria la creazione di una nuova famiglia, Galatheacarididae, e anche di una nuova superfamiglia, Galatheacaridoidea.[1]

Più tardi, alcuni esemplari sono stati trovati nel ventre di un Alepisaurus ferox, un raro pesce batipelagico .[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alexander L. Vereshchaka, New family and superfamily for a deep-sea caridean shrimp from the Galathea collections in Journal of Crustacean Biology, vol. 17, n. 2, 1997, pp. 361–373. JSTOR 1549285.
  2. ^ Seinen Chow, Makoto Okazaki, Masatsune Takeda & Tadashi Kubota, A rare abyssal shrimp, Galatheocaris abyssalis, found in the stomach of a lancetfish in Crustaceana, vol. 73, n. 2, 2000, pp. 243–246.
artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi