Galassia Girino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Galassia Girino
Galassia spirale barrata
La galassia Girino vista dal Telescopio Spaziale Hubble
La galassia Girino vista dal Telescopio Spaziale Hubble
Dati osservativi
(epoca J2000.0)
Costellazione Dragone
Ascensione retta 16h 06m 03.9s [1]
Declinazione +55° 25′ 32″[1]
Distanza 400 milioni a.l.  
Magnitudine apparente (V) 14,4[1]
Dimensione apparente (V) 3′,6 × 0′,8[1]
Redshift 9401 ± 15 km/s[1]
Caratteristiche fisiche
Tipo Galassia spirale barrata
Classe SB(s)c pec[1]
Altre designazioni
UGC 10214,[1] Arp 188,[1] PGC 57129[1]
Categoria di galassie spirali barrate

La Galassia Girino è una galassia spirale barrata distorta che si trova a circa 400 milioni di anni luce dalla Terra nella costellazione del Dragone.
Le sue caratteristiche più evidenti sono la coda di stelle, lunga circa 280.000 anni luce, e massivi ammassi stellari di stelle blu.


Passato e futuro[modifica | modifica wikitesto]

L'ipotesi più accreditata per spiegare la forma della galassia prevede un quasi "scontro frontale" con una galassia più compatta, l'oggetto avrebbe incrociato la galassia Girino da sinistra a destra (secondo la prospettiva della foto a lato); l'intruso sarebbe poi stato scagliato dietro la galassia Girino dalla reciproca attrazione gravitazionale. Durante l'incontro le forze di marea avrebbero estratto stelle e polveri dalla galassia Girino, formando la lunga coda.
Si stima che la galassia intrusa sia ora circa 300 mila anni luce dietro la galassia Girino e può essere intravista attraverso i bracci di spirale in alto a sinistra.

Come i girini sulla Terra la galassia Girino probabilmente perderà la propria coda, col tempo gli ammassi stellari nella coda formeranno delle galassie satellite più piccole.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i NASA/IPAC Extragalactic Database in Results for Tadpole Galaxy. URL consultato il 6 novembre 2006.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]