Gaio Mario Vittorino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gaio Mario Vittorino (290Roma, 364) è stato un retore, filosofo e teologo romano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato in Africa al tempo del regno di Diocleziano, insegnò retorica a Roma ove ebbe allievo, tra gli altri, san Gerolamo. Si convertì in vecchiaia al cristianesimo (355 circa): la sua conversione sembra abbia influenzato, molti anni più tardi, quella di sant'Agostino d'Ippona.

Quando l'imperatore Giuliano pubblicò l'editto col quale proibiva ai cristiani d'insegnare nelle scuole i testi della letteratura pagana greca, Vittorino chiuse la sua scuola ritirandosi a vita privata.

Gli fu eretta una statua nel Foro di Traiano a Roma.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Le sue traduzioni degli scritti di Platone sono perdute, ma il trattato De definitionibus dovrebbe essere suo e non di Boezio, al quale era stato attribuito. Il suo manuale di prosodia, in quattro libri, è una traduzione pressoché letterale di Aftonio; similmente, altre opere di grammatica e retorica, già a lui attribuite, sono certamente di altri autori, mentre suo è il commento del De inventione di Cicerone.

I suoi scritti teologici comprendono commenti delle lettere ai Galati, agli Efesini e ai Filippesi di Paolo, il De Trinitate contra Arium e l'Ad Justinum manichaeum.

Mantenne una concezione filosofica neoplatonica anche dopo la sua conversione al cristianesimo, e la sua esposizione della dottrina della Trinità nell'Adversus Arium ha notevole valore come espressione della primitiva filosofia cristiana.

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Ars grammatica.
  • Explanationes in Ciceronis Rhetoricam.
  • Isagoge Porphyrii translata (fragmenta).
  • De definitionibus.
  • De Physicis Liber.
  • In Topica Ciceronis libri IV.
  • De Generatione Divini Verbi ad Candidum Arianum.
  • Marii Victorini rhetoris urbis Romae ad Candidum Arianum.
  • Candidi epistula ad Marium Victorinum.
  • Adversus Arium libri IV.
  • De Trinitate Hymni.
  • Ad Justinum Manichaeum Contra Duo Principia Manichaeorum.
  • Commentarium in Epistulam ad Galatas.
  • Commentarium in Epistulam ad Ephesios.
  • Commentarium in Epistulam ad Philippenses.


Controllo di autorità VIAF: 89512766 LCCN: n79060714