Gabriella Pallotta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gabriella Pallotta (Roma, 6 ottobre 1938) è un'attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studentessa di pianoforte, partecipa nel 1956 ai provini effettuati da De Sica, per cercare la futura protagonista del film Il tetto, riuscendo a superare tutte le altre concorrenti.

L'uscita del film nelle sale le procura una grande e improvvisa popolarità sino ad aggiuducarsi la Noce D'oro come migliore giovane attrice debuttante.

Scritturata in seguito da registi come Michelangelo Antonioni e Mario Monicelli, diventerà una delle attrici più promettenti degli anni 50 , anche se i film che le verranno proposti in seguito non le permetteranno di mantenere le promesse dei primi lavori.

Impegnata di frequente nei film commedia e nel cinema storico degli anni 50, insieme ad attori come Nino Manfredi, Walter Chiari ed a registi come Steno e Gianni Puccini.

È stata spesso scambiata data la somiglianza con l' attrice Lorella De Luca. Saltuarie le sue partecipazione alla prosa teatrale e televisiva, chiuderà la sua carriera nel 1977.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Prosa televisiva RAI[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Le attrici , Gremese editore Roma 1999
  • Cataloghi Bolaffi del Cinema Italiano 1945/1955 - 1956/1965 - 1966/1975.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 85111507

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema