Gabriele Ambrosio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gabriele Ambrosio (Torino, 1844Torino, 19 luglio 1918) è stato uno scultore italiano.

Studiò all'Accademia Albertina di Torino con Vincenzo Vela. Dopo avere partecipato alla guerra di indipendenza nel 1866, intraprese la carriera artistica all'inizio degli anni 1870.

Opere principali[modifica | modifica sorgente]

Fu autore inoltre di numerosi busti e opere simili per cimiteri ed edifici publici.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Ambrosio Gabriele, in Massimo Centini, La grande enciclopedia di Torino, Roma, Newton & Compton, ottobre 2003. ISBN 88-8289-906-3.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]