Gabriel Álvarez de Toledo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gabriel Álvarez de Toledo (Siviglia, 1662Madrid, 1714) è stato uno scrittore spagnolo.

Fu bibliotecario del re Filippo V di Spagna e autore di un celebre poemetto scherzoso e satirico, la Burromaquia. Altri volumi storici o puramente retorici e poetici furono pubblicati postumi nel 1744.

Precedessore nella sua stessa "corrente" dei novatores fu, fra gli altri, Juan Bautista Juanini.

Controllo di autorità VIAF: (EN67380004 · ISNI: (EN0000 0001 1768 3440
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie