GP2 Series 2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
GP2 Series 2008
Edizione n. 4 del GP2 Series
Dati generali
Inizio 26 aprile
Termine 14 settembre
Prove 20
Titoli in palio
Piloti Giorgio Pantano
Scuderie Barwa International Campos Team
Altre edizioni
Precedente - Successiva
Edizione in corso

La stagione 2008 del Campionato mondiale FIA di GP2 Series è, nella storia della categoria, la 4ª ad assegnare il Campionato Piloti e la 4ª ad assegnare il Campionato Costruttori. È iniziata il 26 aprile a Barcellona ed è terminata il 14 settembre a Monza, dopo 20 gare. Il titolo piloti è andato all'italiano Giorgio Pantano, quello per i team alla spagnola Barwa International Campos Team.

La pre-stagione[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Il calendario della stagione prevede 10 weekend di gare, quale supporto a gare della stagione della Formula 1 2008; per la prima volta si tengono due gare anche a Monaco.

Gara Circuito Data Supporto
1 G1 Spagna Circuito di Catalogna, Barcellona 26 aprile Gran Premio di Spagna 2008
G2 27 aprile
2 G1 Turchia Istanbul Park 10 maggio Gran Premio di Turchia 2008
G2 11 maggio
3 G1 Monaco Circuito di Montecarlo 23 maggio Gran Premio di Monaco 2008
G2 24 maggio
4 G1 Francia Circuito di Nevers Magny-Cours 21 giugno Gran Premio di Francia 2008
G2 22 giugno
5 G1 Regno Unito Circuito di Silverstone 5 luglio Gran Premio di Gran Bretagna 2008
G2 6 luglio
6 G1 Germania Hockenheimring 19 luglio Gran Premio di Germania 2008
G2 20 luglio
7 G1 Ungheria Hungaroring, Mogyoród 2 agosto Gran Premio d'Ungheria 2008
G2 3 agosto
8 G1 Spagna Circuito urbano di Valencia 23 agosto Gran Premio d'Europa 2008
G2 24 agosto
9 G1 Belgio Circuito di Spa-Francorchamps 6 settembre Gran Premio del Belgio 2008
G2 7 settembre
10 G1 Italia Autodromo Nazionale di Monza 13 settembre Gran Premio d'Italia 2008
G2 14 settembre

Piloti e team[modifica | modifica wikitesto]

Team # Pilota Weekend
di gare
Regno Unito iSport International 1 India Karun Chandhok Tutti
2 Brasile Bruno Senna Tutti
Francia ART Grand Prix 3 Italia Luca Filippi 1-5
Giappone Sakon Yamamoto 6-10
4 Francia Romain Grosjean Tutti
Spagna Barwa International Campos Team 5 Russia Vitalij Petrov Tutti
6 Regno Unito Ben Hanley 1-3
Brasile Lucas Di Grassi 4-10
Regno Unito Super Nova Racing 7 Danimarca Christian Bakkerud 1, 3
Spagna Andy Soucek 2, 4-10
8 Portogallo Álvaro Parente Tutti
Francia DAMS 9 Belgio Jérôme d'Ambrosio Tutti
10 Giappone Kamui Kobayashi Tutti
Spagna Racing Engineering 11 Spagna Javier Villa Tutti
12 Italia Giorgio Pantano Tutti
Paesi Bassi Trust Team Arden 14 Svizzera Sébastien Buemi Tutti
15 Paesi Bassi Yelmer Buurman 1-5
Italia Luca Filippi 6-10
Italia Durango 16 Italia Davide Valsecchi 1-2, 5-10
Italia Marcello Puglisi 3
Regno Unito Ben Hanley 4
17 Brasile Alberto Valerio Tutti
Italia Fisichella Motor Sport International 18 Spagna Roldán Rodríguez Tutti
19 Spagna Adrián Vallés 1
Regno Unito Adam Carroll 2-3
Estonia Marko Asmer 4-10
Italia Trident Racing 20 Regno Unito Mike Conway Tutti
21 Cina Ho-Pin Tung Tutti
Brasile Piquet Sports 22 Emirati Arabi Uniti Andreas Zuber Tutti
23 Venezuela Pastor Maldonado Tutti
Regno Unito DPR 24 Romania Michael Herck 4-10
Italia Giacomo Ricci 1-2
Spagna Andy Soucek 3
25 Brasile Diego Nunes Tutti
Spagna BCN Competición 26 Italia Paolo Maria Nocera 1
Spagna Adrián Vallés 2-9
27 Serbia Miloš Pavlović 1-3
Brasile Carlos Iaconelli 4-10

Risultati e classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Gare[modifica | modifica wikitesto]

Gara Circuito Pole position Giro veloce Pilota vincitore Team vincitore
1 G1 Spagna Barcellona Venezuela Pastor Maldonado Portogallo Álvaro Parente Portogallo Álvaro Parente Regno Unito Super Nova Racing
G2 Giappone Kamui Kobayashi Giappone Kamui Kobayashi Francia DAMS
2 G1 Turchia Istanbul Italia Giorgio Pantano Emirati Arabi Uniti Andreas Zuber Italia Giorgio Pantano Spagna Racing Engineering
G2 Francia Romain Grosjean Francia Romain Grosjean Francia ART Grand Prix
3 G1 Monaco Monte Carlo Venezuela Pastor Maldonado Brasile Bruno Senna Brasile Bruno Senna Regno Unito iSport International
G2 Regno Unito Mike Conway Regno Unito Mike Conway Italia Trident Racing
4 G1 Francia Magny-Cours Brasile Bruno Senna Italia Giorgio Pantano Italia Giorgio Pantano Spagna Racing Engineering
G2 Giappone Kamui Kobayashi Svizzera Sébastien Buemi Paesi Bassi Trust Team Arden
5 G1 Regno Unito Silverstone Brasile Bruno Senna Italia Giorgio Pantano Italia Giorgio Pantano Spagna Racing Engineering
G2 Russia Vitalij Petrov Brasile Bruno Senna Regno Unito iSport International
6 G1 Germania Hockenheim Italia Giorgio Pantano Italia Giorgio Pantano Italia Giorgio Pantano Spagna Racing Engineering
G2 Svizzera Sébastien Buemi India Karun Chandhok Regno Unito iSport International
7 G1 Ungheria Hungaroring Francia Romain Grosjean Venezuela Pastor Maldonado Brasile Lucas Di Grassi Spagna Barwa International Campos Team
G2 Brasile Lucas Di Grassi Svizzera Sébastien Buemi Paesi Bassi Trust Team Arden
8 G1 Spagna Valencia Italia Giorgio Pantano Venezuela Pastor Maldonado Russia Vitalij Petrov Spagna Barwa International Campos Team
G2 Brasile Lucas Di Grassi Brasile Lucas Di Grassi Spagna Barwa International Campos Team
9 G1 Belgio Spa-Francorchamps Brasile Bruno Senna Francia Romain Grosjean Francia Romain Grosjean Francia ART Grand Prix
G2 Venezuela Pastor Maldonado Venezuela Pastor Maldonado Brasile Piquet Sports
10 G1 Italia Monza Italia Giorgio Pantano Venezuela Pastor Maldonado Brasile Lucas Di Grassi Spagna Barwa International Campos Team
G2 Italia Giorgio Pantano Italia Davide Valsecchi Italia Durango

Classifica piloti[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota ESP
Spagna
TUR
Turchia
MON
Monaco
FRA
Francia
GBR
Regno Unito
GER
Germania
HUN
Ungheria
EUR
Europa
BEL
Belgio
ITA
Italia
Punti
1 Italia Giorgio Pantano 4 3 1 4 Rit Rit 1 Rit 1 3 1 Rit 14 5 14 3 SQ ES 10 5 76
2 Brasile Bruno Senna 2 4 15 Rit 1 5 Rit 5 6 1 4 3 3 3 9 Rit 11 Rit 5 8 64
3 Brasile Lucas Di Grassi 2 4 2 2 5 Rit 1 10 4 1 20† 5 1 11 63
4 Francia Romain Grosjean 5 13 2 1 Rit 10 Rit Rit 5 8 2 4 17 12 3 Rit 1 9 4 3 62
5 Venezuela Pastor Maldonado 12 Rit Rit Rit 2 Rit 3 7 Rit 15† 6 17 5 18† 2 Rit 3 1 2 4 60
6 Svizzera Sébastien Buemi 7 2 6 3 Rit 11 Rit 1 4 NP Rit 8 7 1 6 Rit 5 4 3 7 50
7 Russia Vitalij Petrov 6 Rit 5 2 Rit 15 4 18† 10 5 Rit 11 Rit 9 1 15† 4 3 Rit Rit 39
8 Portogallo Álvaro Parente 1 7 Rit 8 5 3 9 Rit 16 Rit 3 6 16 Rit 16† Rit 2 Rit Rit 12 34
9 Emirati Arabi Uniti Andreas Zuber 3 Rit 3 Rit 11 17 5 8 7 11 11† 2 2 7 Rit Rit SQ Rit Rit 10 32
10 India Karun Chandhok 9 Rit 4 12 3 Rit 7 Rit 3 Rit 8 1 4 NP 15† Rit 10 7 11 Rit 31
11 Belgio Jérôme d'Ambrosio Rit 15 Rit Rit 9 7 6 Rit 9 12 Rit 10 9 Rit 5 2 8 2 7 6 21
12 Regno Unito Mike Conway Rit 8 9 5 8† 1 8 6 14 4 Rit 9 6 11 Rit 8 7 Rit 13 Rit 20
13 Spagna Roldán Rodríguez Rit Rit 12 13 6 4 Rit 16 11 Rit 18† 15 19 Rit Rit 10 21† Rit 6 2 14
14 Spagna Andy Soucek 19 Rit 13 6 13 Rit 12 Rit 7 19 8 2 7 Rit 6 Rit 9 18 14
15 Italia Davide Valsecchi 10 5 NP NP 19 6 Rit 13 Rit 13 NC 7 Rit 6 8 1 11
16 Giappone Kamui Kobayashi 8 1 Rit 9 Rit Rit Rit 9 Rit 7 Rit 18 11 8 Rit 6 9 14 Rit 13 10
17 Spagna Javier Villa 14 6 7 15 14 13 14 10 13 Rit 10† 5 13 6 Rit 5 17 8 Rit ES 8
18 Cina Ho-Pin Tung Rit 14 11 Rit 7 2 Rit 14 18 Rit 13† 7 Rit 14 Rit 9 15 10 Rit 9 7
19 Italia Luca Filippi 11 Rit 16 14 Rit 12 10 3 8 Rit Rit Rit 15 NC 8 13 19 Rit 16 Rit 6
20 Paesi Bassi Yelmer Buurman Rit 10 14 Rit 12 8 12 2 15 10 5
21 Spagna Adrián Vallés 18 11 10 Rit 4 16 15 12 22 14† 15 Rit Rit 19 11 Rit 13 13 5
22 Brasile Diego Nunes 15 16 13 10 15 9 11 Rit 17 Rit Rit 20 12 15 10 4 12 Rit Rit 16 3
23 Giappone Sakon Yamamoto 12† NC 10 4 Rit Rit 18 Rit Rit Rit 3
24 Regno Unito Ben Hanley Rit 9 17 6 16 14 Rit Rit 1
25 Regno Unito Adam Carroll 8 Rit Rit Rit 1
26 Brasile Alberto Valerio 13 Rit 18 7 Rit Rit 18 17 21 9 9 14 NP 17 Rit 12 Rit Rit 12 15 0
27 Danimarca Christian Bakkerud Rit NP 10 Rit 0
28 Brasile Carlos Iaconelli 16 13 NP Rit 16 16 Rit Rit 13 11 Rit 12 14 14 0
29 Estonia Marko Asmer 17 11 20 13 14 12 18 Rit NP Rit 16 Rit 15 Rit 0
30 Romania Michael Herck Rit 15 23 NP 17 Rit Rit 16 12 14 14 11 Rit 17 0
31 Italia Giacomo Ricci 16 Rit Rit 11 0
32 Serbia Miloš Pavlović NP 12 Rit 16 NP NP 0
33 Italia Paolo Maria Nocera 17 Rit 0
34 Italia Marcello Puglisi 17 Rit 0
Pos Pilota ESP
Spagna
TUR
Turchia
MON
Monaco
FRA
Francia
GBR
Regno Unito
GER
Germania
HUN
Ungheria
EUR
Europa
BEL
Belgio
ITA
Italia
Punti
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)

Grassetto – Pole
Corsivo – GPV
† - Ritirato ma classificato

Classifica scuderie[modifica | modifica wikitesto]

Pos Team
vettura
ESP
Spagna
TUR
Turchia
MON
Monaco
FRA
Francia
GBR
Regno Unito
GER
Germania
HUN
Ungheria
EUR
Europa
BEL
Belgio
ITA
Italia
Punti
1 Spagna Barwa International Campos Team 5 6 Rit 5 2 Rit 15 4 18† 10 5 Rit 11 Rit 9 1 15† 4 3 Rit Rit 103
6 Rit 9 17 6 16 14 2 4 2 2 5 Rit 1 10 4 1 20† 5 1 11
2 Regno Unito iSport International 1 9 Rit 4 12 3 Rit 7 Rit 3 Rit 8 1 4 NP 15† Rit 10 7 11 Rit 95
2 2 4 15 Rit 1 5 Rit 5 6 1 4 3 3 3 9 Rit 11 Rit 5 8
3 Brasile Piquet Sports 22 3 Rit 3 Rit 11 17 5 8 7 11 11† 2 2 7 Rit Rit SQ Rit Rit 10 92
23 12 Rit Rit Rit 2 Rit 3 7 Rit 15† 6 17 5 18† 2 Rit 3 1 2 4
4 Spagna Racing Engineering 11 14 6 7 15 14 13 14 10 13 Rit 10† 5 13 6 Rit 5 17 8 Rit ES 84
12 4 3 1 4 Rit Rit 1 Rit 1 3 1 Rit 14 5 14 3 SQ ES 10 5
5 Francia ART Grand Prix 3 11 Rit 16 14 Rit 12 10 3 8 Rit 12† NC 10 4 Rit Rit 18 Rit Rit Rit 70
4 5 13 2 1 Rit 10 Rit Rit 5 8 2 4 17 12 3 Rit 1 9 4 3
6 Paesi Bassi Trust Team Arden 14 7 2 6 3 Rit 11 Rit 1 4 NP Rit 8 7 1 6 Rit 5 4 3 7 56
15 Rit 10 14 Rit 12 8 12 2 15 10 Rit Rit 15 NC 8 13 19 Rit 16 Rit
7 Regno Unito Super Nova Racing 7 Rit NP 19 Rit 10 Rit 13 Rit 12 Rit 7 19 8 2 7 Rit 6 Rit 9 18 47
8 1 7 Rit 8 5 3 9 Rit 16 Rit 3 6 16 Rit 16† Rit 2 Rit Rit 12
8 Francia DAMS 9 Rit 15 Rit Rit 9 7 6 Rit 9 12 Rit 10 9 Rit 5 2 8 2 7 6 31
10 8 1 Rit 9 Rit Rit Rit 9 Rit 7 Rit 18 11 8 Rit 6 9 14 Rit 13
9 Italia Trident Racing 20 Rit 8 9 5 8† 1 8 6 14 4 Rit 9 6 11 Rit 8 7 Rit 13 Rit 27
21 Rit 14 11 Rit 7 2 Rit 14 18 Rit 13† 7 Rit 14 Rit 9 15 10 Rit 9
10 Italia Fisichella Motor Sport International 18 Rit Rit 12 13 6 4 Rit 16 11 Rit 18† 15 19 Rit Rit 10 21† Rit 6 2 15
19 18 11 8 Rit Rit Rit 17 11 20 13 14 12 18 Rit NP Rit 16 Rit 15 Rit
11 Italia Durango 16 10 5 NP NP 17 Rit Rit Rit 19 6 Rit 13 Rit 13 NC 7 Rit 6 8 1 11
17 13 Rit 18 7 Rit Rit 18 17 21 9 9 14 NP 17 Rit 12 Rit Rit 12 15
12 Spagna BCN Competición 26 17 Rit 10 Rit 4 16 15 12 22 14† 15 Rit Rit 19 11 Rit 13 13 5
27 NP 12 Rit 16 NP NP 16 13 NP Rit 16 16 Rit Rit 13 11 Rit 12 14 14
13 Regno Unito DPR 24 16 Rit Rit 11 13 6 Rit 15 23 NP 17 Rit Rit 16 12 14 14 11 Rit 17 4
25 15 16 13 10 15 9 11 Rit 17 Rit Rit 20 12 15 10 4 12 Rit Rit 16
Pos Team
vettura
ESP
Spagna
TUR
Turchia
MON
Monaco
FRA
Francia
GBR
Regno Unito
GER
Germania
HUN
Ungheria
EUR
Europa
BEL
Belgio
ITA
Italia
Punti
Colore Risultato
Oro Vincitore
Argento 2º posto
Bronzo 3º posto
Verde Finito a punti
Blu Finito senza punti
Viola Ritirato (Rit)
Non classificato (NC)
Rosso Non qualificato (NQ)
Nero Squalificato (SQ)
Bianco Non partito (NP)
Bianco Non ha gareggiato
Infortunato (Inf)
Escluso (ES)
Gara cancellata (C)

Grassetto – Pole
Corsivo – GPV
† - Ritirato ma classificato

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

automobilismo Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo