GATX

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
GATX
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Borse valori NYSE: GMT
Fondazione 1898
Sede principale Chicago Stati Uniti USA
Filiali Perchtoldsdorf
Persone chiave Brian A. Kenney, CEO
Settore trasporti
Fatturato 1.443,1 milioni di dollari (2008)
Sito web www.gatx.com
Una locomotiva GATX

La GATX, sigla di General American Transportation Corporation[1], è una società con sede in Chicago, Illinois. Fondata nel 1898 e quotata al NYSE dal 1916, è attiva nel settore ferroviario in particolare nel settore del leasing operativo in Nord America e in Europa; ha inoltre importanti investimenti in attrezzature industriali e marine, comprese le proprietà della American Steamship Company, che opera sui Grandi Laghi nordamericani.

In Europa ha base in Austria tramite la controllata GATX Rail Europe di Perchtoldsdorf: da qui opera tramite altre società in Polonia e Germania ed è partner di Rolls-Royce & Partners Finance Ltd. in Gran Bretagna ed AAE Ahaus Alstätter Eisenbahn Cargo AG in Svizzera.[2].

Eventi[modifica | modifica sorgente]

Il 1º luglio 2009 il Gruppo Ferrovie dello Stato ha sospeso i trasporti con carri di proprietà della società Gatx - proprietaria dei carri esplosi nell'Incidente di Viareggio - e la relativa circolazione sulla Rete Ferroviaria Italiana. Questo provvedimento sarà mantenuto in vigore fino a quando non verranno fornite da Gatx informazioni certificate e chiarimenti sulla componentistica dei carri utilizzati per il trasporto merci.[3]. Da sottolineare poi che la società è responsabile di diversi e gravi incidenti ferroviari nel mondo.[4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ la "X" finale dev'essere aggiunta per le norme USA alle compagnie proprietarie di materiale rotabile ma non di ferrovie
  2. ^ GATX Corporation
  3. ^ Viareggio, la strage continua - LASTAMPA.it
  4. ^ Gatx, una storia costellata di incidenti - Affaritaliani.it

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • GATX sito ufficiale