GALT

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Con l'espressione tessuto linfoide associato all'intestino, noto anche come GALT (acronimo dell'inglese Gut-Associated Lymphoid Tissue) si intende normalmente la parte del sistema immunitario presente a livello del tratto digerente. Il GALT è un esempio di tessuto linfoide associato alla mucosa, che è responsabile della protezione delle mucose dagli attacchi degli agenti patogeni, sia nella risposta primaria sia in quella secondaria.
L'apparato gastrointestinale infatti rappresenta una via di comunicazione con l'ambiente esterno ed è per gran parte popolato da microrganismi potenzialmente patogeni (in particolar modo l'intestino), ed è perciò necessaria una presenza forte del sistema immunitario a livello delle mucose affinché garantisca il controllo di tali popolazioni.

Componenti del GALT[modifica | modifica sorgente]

Il GALT è formato da diversi tipi di tessuti linfatici che si trovano lungo le pareti intestinali a formare raggruppamenti o follicoli isolati.

Circa il 70% delle cellule del sistema immunitario, tra cui linfociti B e T si localizzano lungo il tratto digerente dell'organismo immagazzinate in questi tessuti. A tale proposito nuove ricerche indicano che il GALT possa essere un sito si replicazione del virus dell'HIV anche durante i trattamenti farmacologici che ne abbiano ridotto il carico a livello del sangue[1][2].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Moraima Guadalupe et al. Viral Suppression and Immune Restoration in the Gastrointestinal Mucosa of HIV Type 1-Infected Patients Initiating Therapy during Primary or Chronic Infection Journal of Virology, August 2006, p. 8236-8247, Vol. 80, No. 16
  2. ^ Anton PA et al. Multiple measures of HIV burden in blood and tissue are correlated with each other but not with clinical parameters in aviremic subjects. AIDS. 2003 Jan 3;17(1):53-63.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]