Göreme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Template-info.svg
Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO Flag of UNESCO.svg
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Parco nazionale di Göreme e siti rupestri della Cappadocia
(EN) Göreme National Park and the Rock Sites of Cappadocia
Goreme valley.jpg
Tipo Misti
Criterio (i) (iii) (v) (vii)
Pericolo Non in pericolo
Riconosciuto dal 1985
Scheda UNESCO (EN) Scheda
(FR) Scheda

Göreme ((GRC) : Κόραμα in greco, Kòrama), cittadina di circa 2.000 abitanti posizionata tra le formazioni di roccia denominate camini delle fate, è una città della Cappadocia, regione storica della Turchia. Si trova nella provincia di Nevşehir nell'Anatolia centrale, 12 chilometri ad est dell'omonima capitale. Il Parco Nazionale di Göreme (Göreme Milli Parklar in Turco) venne aggiunto ai patrimoni dell'umanità dell'UNESCO nel 1985.

I primi insediamenti nella regione risalgono all'era della cristianità del periodo romano. Tra i siti archeologici si possono ricordare le chiese di Ortahane, Durmus Kadir, Yusuf Koc e Bezirhane, inclusa Tokali Kilise, una chiesa scavata nella roccia.

Immagini[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Coordinate: 38°40′N 34°50′E / 38.666667°N 34.833333°E38.666667; 34.833333