Géza von Cziffra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Géza Cziffra, nato Géza Cziffra (Arad, 19 dicembre 1900Dießen am Ammersee, 28 aprile 1989), è stato un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico ungherese.

Nella sua carriera, usò diversi pseudonimi, quali John Ferguson, Karel Kubela, Horace Parker e Peter Trenck.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato nella città di Arad (attualmente in Romania), nel Banato, quando la regione faceva ancora parte dell'impero austro-ungarico, da bambino frequentò un collegio di gesuiti. Adolescente, dal 1914 al 1918, entrò in Marina, cadetto dell'Accademia Militare. Alla fine della guerra, si trasferì prima a Budapest, dove trovò lavoro come redattore di un quotidiano e, quindi, nel 1920, a Vienna.

Nel 1922, fece l'apprendista alla Sascha Film e, nel 1924, scrisse e diresse il suo primo film, Gullivers Reisen. Trasferito a Berlino, per alcuni anni fece il giornalista, proprietario di un cabaret. Nell'aprile 1933, tornò a Budapest dove riprese a lavorare nel cinema, come regista o aiuto regista. Quando tornò a vivere a Berlino, scrisse pure diverse sceneggiature lavorando anche per il teatro. Gran parte degli anni della guerra, visse a Vienna. Un suo film musicale, Der weiße Traum, ebbe nel 1943 grande successo, tanto che nel 1961, Cziffra ne fece un remake dal titolo Kauf dir einen bunten Luftballon, titolo che il regista avrebbe poi utilizzato anche per la sua autobiografia del 1975.

Nel 1945, girò nella Praga occupata dai tedeschi Leuchtende Schatten le cui riprese vennero interrotte quando il regista fu arrestato e condannato a due mesi di carcere[1].

Finita la guerra, von Cziffra fondò una propria casa di produzione. Specializzato nel genere leggero, diresse film musicali, gialli e pellicole di intrattenimento destinate al grande pubblico. Da metà degli anni sessanta, si ritirò progressivamente dall'industria cinematografica, privilegiando la scrittura e dedicandosi soprattutto alla sceneggiatura. Per i suoi lavori, usò svariati pseudonimi come Peter Trenck, Richard Anden, Albert Anthony, Karel Kubula, Enrique Anden, John Ferguson, Thomas Harrer e Horace Parker[1].

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Aiuto regista[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Cyranos

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 95176509 LCCN: n50023091