Future GPX Cyber Formula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Future GPX Cyber Formula
serie TV anime
Titolo orig. 新世紀GPXサイバーフォーミュラ
(Fyūchā Guranpuri Saibā Fōmyura)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Hajime Yatate
Regia Mitsuo Fukuda
Character design Hirokazu Hisayuki
Mecha design Shoji Kawamori
Studio Sunrise (studio)
Musiche Toshihiko Sahashi
Rete Nippon Television
1ª TV 15 marzo 1991 – 20 dicembre 1991
Episodi 37 (completa)
Durata ep. 24 min
Reti it. Hiro, Italia 2
1ª TV it. 17 giugno 2011 – 23 luglio 2011
Episodi it. 37 (completa)
Future GPX Cyber Formula 11
OAV
Titolo orig. 新世紀GPXサイバーフォーミュラ11
(Fyūchā Guranpuri Saibā Fōmyura 11)
Autore Hajime Yatate
Regia Mitsuo Fukuda
Mecha design Shoji Kawamori
Studio Sunrise (studio)
Musiche
1ª edizione 1º novembre 1992 – 1º giugno 1993
Episodi 6 (completa)
Durata ep. 24 min
Future GPX Cyber Formula Zero
OAV
Titolo orig. 新世紀GPXサイバーフォーミュラZERO
(Fyūchā Guranpuri Saibā Fōmyura Zero)
Autore Hajime Yatate
Regia Mitsuo Fukuda
Character design Takahiro Yoshimatsu
Mecha design Shoji Kawamori
Studio Sunrise (studio)
Musiche Kô Ôtani
1ª edizione 1º aprile 1994 – 1º febbraio 1995
Episodi 8 (completa)
Durata ep. 24 min
Future GPX Cyber Formula: Early Days Renewal
OAV
Titolo orig. 新世紀GPXサイバーフォーミュラ EARLYDAYS RENEWAL
(Fyūchā Guranpuri Saibā Fōmyura: Early Days Renewal)
Autore Hajime Yatate
Regia Mitsuo Fukuda
Character design Hirokazu Hisayuki
Mecha design Shoji Kawamori
Studio Sunrise (studio)
Musiche Ko Otani
1ª edizione 1º aprile 1996 – 1º giugno 1996
Episodi 2 (completa)
Durata ep. 24 min
Future GPX Cyber Formula Saga
OAV
Titolo orig. 新世紀GPXサイバーフォーミュラSAGA
(Fyūchā Guranpuri Saibā Fōmyura Saga)
Autore Hajime Yatate
Regia Mitsuo Fukuda
Character design Hirokazu Hisayuki
Mecha design Shoji Kawamori
Studio Sunrise (studio)
Musiche Toshihiko Sahashi
1ª edizione 1º agosto 1996 – 25 luglio 1997
Episodi 8 (completa)
Durata ep. 24 min
Future GPX Cyber Formula Sin
OAV
Titolo orig. 新世紀GPXサイバーフォーミュラSIN
(Fyūchā Guranpuri Saibā Fōmyura Sin)
Autore Hajime Yatate
Regia Mitsuo Fukuda
Character design Hirokazu Hisayuki
Mecha design Shoji Kawamori
Studio Sunrise (studio)
Musiche Toshihiko Sahashi
1ª edizione 21 dicembre 1998 – 17 marzo 2000
Episodi 5 (completa)
Durata ep. 24 min

Future GPX Cyber Formula (新世紀GPXサイバーフォーミュラ Fyūchā Guranpuri Saibā Fōmyura?) è il nome di un franchise animato giapponese prodotto dalla Sunrise (Hajime Yatate). È stata avviato in Giappone nel 1991 nella forma di serie televisiva, a cui sono seguite cinque serie OAV e numerosi videogiochi.

Il titolo si basa su un furigana: gli ideogrammi che normalmente si pronuncerebbero shinseiki (新世紀? "nuovo secolo") devono essere pronunciati fyūchā (フューチャー?), trascrizione dell'inglese future ("futuro"), mentre GPX è pronunciato guranpuri (グランプリ?) (da Grand Prix).

Diretta da Mitsuo Fukuda, Cyber Formula ruota intorno al tema delle corse automobilistiche nel futuro, quando le automobili da corsa sono equipaggiate da sistemi computerizzati chiamati "Cyber Systems".

Nel 1991 la serie televisiva ha vinto l'Animage Anime Grand Prix.[1]

Serie[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di Future GPX Cyber Formula.

Future GPX Cyber Formula[modifica | modifica wikitesto]

Future GPX Cyber Formula (新世紀GPXサイバーフォーミュラ Fyūchā Guranpuri Saibā Fōmyura?) è il primo prodotto del franchise, una serie televisiva di trentasette episodi prodotti dallo studio Sunrise, andati in onda dal 15 marzo 1991 al 20 dicembre 1991 su Nippon Television. In Italia è stata una delle ultime serie ad essere trasmesse da Hiro, dal 17 giugno al 23 luglio 2011. In chiaro i primi 14 episodi sono stati trasmessi da Italia 2 dal 29 novembre 2011 al 10 gennaio 2012 mentre i restanti episodi andranno in onda da maggio 2013 nel pomeriggio dal lunedì al sabato sempre su Italia 2.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nel futuro, speciali sistemi di intelligenza artificiale chiamati "Cyber Systems" vengono utilizzati nelle corse automobilistiche per aiutare i piloti a migliorare le proprie performance riducendo il rischio di incidenti. Uno di questi sistemi, chiamato "Asurada", è una intelligenza artificiale super potente sviluppata dalla Sugo Corporation, è ardentemente desiderato da Smith, che lo vuole utilizzare per fini militare. Dato che il sistema è progettato per le corse, la Sugo ha inserito il sistema Asurada in un'automobile chiamata GSX, ma durante la consegna, l'automobile è attaccata dagli uomini di Smith.

La storia ruota intorno ad un quattordicenne chiamato Hayato Kazami, figlio del designer dell'automobile, che mette in moto la GSX per poter fuggire dagli uomini di Smith. Dato che la macchina è stata quindi programmata irreversibilmente con i dati di Hayato, il ragazzino non ha altra scelta che diventare un pilota ed entrare a far parte del team Sugo. Nonostante l'inesperienza Hayato si rivelerà un pilota provetto, classificandosi terzo già al suo debutto in pista. Tuttavia Smith non ha rinunciato all'idea di impadronirsi di Asurada, ed anzi uccide il padre di Hayato, che però prima di morire aveva progettato per il figlio una nuova automobile, la Super Asurada SA-01, che prende il posto della precedente ormai completamente distrutta da un incidente.

Dopo numerose gare, in cui Hayato riuscirà a farsi tanti amici fra i piloti dei team avversari, alla fine il team Sugo riuscirà a vincere il campionato e sconfiggere il malvagio Smith.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Sigla di apertura
  • I'll Come cantata da G-Grip
Sigla di chiusura
  • Winners cantata da G-Grip

Future GPX Cyber Formula 11[modifica | modifica wikitesto]

Future GPX Cyber Formula 11 (新世紀GPXサイバーフォーミュラ11?) è il secondo titolo della serie, ed è il sequel diretto di Future GPX Cyber Formula. Si tratta di una serie di sei OAV prodotti dallo studio Sunrise, e pubblicati dal 1º novembre 1992 al 1º giugno 1993.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

È arrivato l'undicesimo campionato di Cyber Formula mondiale, e tutte le aspettative sono concentrate sul giovane campione Hayato Kazami, che si sta allenando duramente per riottenere la forma dell'anno precedente. Come se non bastasse, Osamu Sugo, anche conosciuto come Knight Schumacher, ha deciso di gareggiare nuovamente dichiarando guerra diretta nei confronti di Hayato. Hayato, a bordo della sua nuova Super Asurada AKF-11, dovrà lottare contro qualcuno nei cui confronti una volta provava profonda fiducia, al fine di portare a casa il suo secondo scudetto.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Sigla di apertura
  • Dreamer on the Road cantata da Dynamite Shige
Sigle di chiusura
  • Winners (versione inglese) cantata da Dynamite Shige (eps 1-5)
  • Born to be Champ cantata da Dynamite Shige (eps 6)

Future GPX Cyber Formula ZERO[modifica | modifica wikitesto]

Future GPX Cyber Formula ZERO (新世紀GPXサイバーフォーミュラZERO?) è il terzo titolo della serie, ed è il sequel diretto di Future GPX Cyber Formula 11. Si tratta di una serie di otto OAV prodotti dallo studio Sunrise, e pubblicati dal 1º aprile 1994 al 1º febbraio 1995.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un terribile incidente occorso durante il dodicesimo campionato di Cyber Formula mondiale impedisce ad Hayato Kazami di completare la stagione, e mette seriamente in discussione la possibilità di continuare a correre. L'amica di vecchia data di Hayato, Asuka Sugo, lo aiuta a rimettersi in forze, assistendolo per mesi, e per riconoscenza il giovane non solo dichiara i suoi sentimenti nei confronti della ragazza, ma le promette che non correrà mai più. Tuttavia con il passare del tempo, Hayato decide di ritornare sui suoi passi e ritornare in pista. E prima dell'inizio del tredicesimo campionato Hayato dovrà riconquistare la forma per poter gareggiare, riconquistare la fiducia di Asuka, delusa per la promessa non mantenuta e contrastare gli intenti maligni di Henri Clayton. Tutto questo, mentre il motivo alla base dell'incidente di Hayato comincia a svelarsi: la "Zero Zone."

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Sigla di apertura
  • Wind is High cantata da Yumi Kinoshita
Sigle di chiusura
  • Get Up! cantata da Yumi Kinoshita (eps 1-7)
  • Brand New Dream cantata da Yumi Kinoshita (ep 8)

Future GPX Cyber Formula: Early Days Renewal[modifica | modifica wikitesto]

Future GPX Cyber Formula: Early Days Renewal (新世紀GPXサイバーフォーミュラ EARLYDAYS RENEWAL?) è una serie di due OAV prodotti dallo studio Sunrise, e pubblicati dal 1º aprile 1996 al 1º giugno 1996. Si tratta di due speciali riassuntivi delle serie precedenti.

Future GPX Cyber Formula SAGA[modifica | modifica wikitesto]

Future GPX Cyber Formula SAGA (新世紀GPXサイバーフォーミュラSAGA?) è il quarto titolo della serie, ed è il sequel diretto di Future GPX Cyber Formula ZERO. Si tratta di una serie di otto OAV prodotti dallo studio Sunrise, e pubblicati dal 1º agosto 1996 al 25 luglio 1997.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la deludente sconfitta all'ultimo round del quattordicesimo campionato di Cyber Formula mondiale, Hayato Kazami decide che la sua carriera ha bisogno di cambiamenti e decide di passare all'utilizzo di una Sugo Garland SF-03 per il quindicesimo campionato. Tuttavia, le sue speranze di compensare la delusione dell'anno precedente vengono frustrate quando Aoi ZIP Formula subisce un intervento di ristrutturazione e porta Kyoshiro Nagumo ad essere il nuovo presidente della squadra. La nuova automobile che ha portato alla squadra, guidata dall'esordiente Phil Fritz, è apparentemente imbattibile.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Sigla di apertura
  • Identity Crisis cantata da CaYOCO
Sigle di chiusura
  • WILD at HEART cantata da CaYOCO (ep 1-3,5-7)
  • Believe cantata da CaYOCO (ep 4)
  • Adagio (Final) cantata da CaYOCO (ep 8)

Future GPX Cyber Formula SIN[modifica | modifica wikitesto]

Future GPX Cyber Formula SIN (新世紀GPXサイバーフォーミュラSIN?) è il quinto titolo della serie, ed è il sequel diretto di Future GPX Cyber Formula SAGA. Si tratta di una serie di cinque OAV prodotti dallo studio Sunrise, e pubblicati dal 21 dicembre 1998 al 17 marzo 2000.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che il team Aoi Zip è stato squalificato per un anno dal campionato di Cyber Formula per aver barato, Jotaro Kaga, anche conosciuto come Bleed Kaga, ritorna in occasione del diciassettesimo campionato. Tuttavia la sua vecchia automobile non può competere con il campione Hayato Kazami, il cui talento è notevolmente aumentato, e la sua Nu-Asurada AKF-0. Una vecchia conoscenza, Kyoshiro Nagumo, gli appare improvvisamente per offrirgli la Ogre AN-21: un prototipo di Bio-Computer della serie Al-Zard creato dagli sviluppatori della Asurada, una macchina da corsa che solo pochi possono guidare. Kaga dovrà padroneggiare questa nuova macchina, affrontare i fantasmi del suo passato e, soprattutto, sconfiggere il suo rivale di sempre Hayato in quella che è forse per Kaga l'ultimo e la più importante stagione di Cyber Formula.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Sigla di apertura
  • Pray cantata da LAZY (eps 1-4)
  • Soul of Rebirth ~Jidai no Kodou ni Nare~ cantata da Hironobu Kageyama (ep 5)
Sigla di chiusura
  • POWER of LOVE cantata da Hironobu Kageyama (eps 1-4)
  • Pray cantata da LAZY (ep 5)

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Hayato Kazami[modifica | modifica wikitesto]

  • Nome: Hayato Kazami (風見 ハヤト?)
  • Doppiatore: Junichi Kanemaru
  • Apparizioni: Serie TV, 11, ZERO, SAGA, SIN
  • Date di nascita: 28 marzo 2001
  • Nazionalità: Giappone Giappone
  • Team: Sugo Asurada (2015–2017), Sugo Winners (2018–2019), Sugo Grand Prix (2020–2021), Sugo GIO Grand Prix (2022–)
  • Principali vetture: Asurada GSX (2015), Super Asurada 01 (2015–16), Super Asurada AKF-11 (2016–2019), Garland SF-03 (2020), v-Asurada AKF-0 (2020–2021), v-Asurada AKF-0/G (2022–)

Asuka Sugo[modifica | modifica wikitesto]

  • Nome: Asuka Sugo (菅生 あすか?)
  • Doppiatrice: Kotono Mitsuishi
  • Apparizioni: Serie TV, 11, ZERO, SAGA, SIN
  • Date di nascita: 14 marzo 1999
  • Nazionalità: Giappone Giappone
  • Team: Sugo Asurada (2015–2017), Sugo Winners (2018–2019), Sugo Grand Prix (2020–2021), Sugo GIO Grand Prix (2022–)

Naoki Shinjyo[modifica | modifica wikitesto]

  • Nome: Naoki Shinjyo (新条 直輝?)
  • Doppiatore: Hikaru Midorikawa
  • Apparizioni: Serie TV, 11, ZERO, SAGA, SIN
  • Date di nascita: 28 ottobre 1998
  • Nazionalità: Giappone Giappone
  • Team: Aoi Formula (2015–2019), Union Savior (2020–2022), Aoi ZIP Formula (2023–)
  • Principali vetture: Superion GT (2015), Fire Superion G.T.R. (2015), Fire Superion GTO-15B (2016), Ex-Superion Z/A-8 (2016–2019), Issuxark 00-X3 (2020–2022), Ex-Zard Z/A-11 (2023–)

Jotaro Kaga / Bleed Kaga[modifica | modifica wikitesto]

  • Nome: Jotaro Kaga (加賀城太郎?) / Bleed Kaga (ブリード 加賀?)
  • Doppiatore: Toshihiko Seki
  • Apparizioni: Serie TV, 11, ZERO, SAGA, SIN
  • Date di nascita: 1º aprile 1996
  • Nazionalità: Giappone Giappone
  • Team: Aoi ZIP Formula (2015, 2018–2020, 2022)
  • Principali vetture: Stealth Jaguar Z-7 (2015), Ex-Superion Z/A-8 (2017–2019), Al-Zard NP-1(2020), Ex-Superion Z/A-10 (2022), Ogre AN-21 (2022)

Karl Lichter von Randoll[modifica | modifica wikitesto]

  • Nome: Karl Lichter von Randoll (カール リヒター フォン ランドル?)
  • Doppiatore: Youko Matsuoka
  • Apparizioni: Serie TV, 11, ZERO, SAGA, SIN
  • Date di nascita: 7 luglio 2001
  • Nazionalità: Austria Austria
  • Team: Union Savior (2015–2017,2019– (come 'Prinz Rosencreuz in 2018), manager e pilota dal 2019)
  • Principali vetture: Issuxark 007 (2015), Issuxark 007 (2016–17), Issuxark 00-X1 (2018–19), Issuxark 00-X3 (2020–)

Osamu Sugo / Knight Schumacher[modifica | modifica wikitesto]

  • Nome: Osamu Sugo (菅生 修?)
  • Doppiatore: Show Hayami
  • Apparizioni: Serie TV, 11, ZERO, SAGA, SIN
  • Date di nascita: 9 agosto 1994
  • Nazionalità: Giappone Giappone / Regno Unito Inghilterra
  • Team: Union Savior (2015), Aoi ZIP Formula (2016), Sugo Asurada/Winners/Grand Prix/GIO Grand Prix (as owner/test driver, 2017–)
  • Principali vetture: Knight Saber 005 (2015), Ex-Superion Z/A-8 (2016)

Jackie Gudelhian[modifica | modifica wikitesto]

  • Doppiatore: Bin Shimada
  • Apparizioni: Serie TV, 11, ZERO, SAGA, SIN
  • Date di nascita: 1º maggio 1995
  • Nazionalità: Stati Uniti Stati Uniti d'America
  • Team: Star Stampede (2012–2015), Sturozech Project (2016–2017), Stormzender (2018–)
  • Principali vetture: Stampede RS (2015), Stil HG (2016–2021), Spiegel HP-022 (2022–)

Franz Heinel[modifica | modifica wikitesto]

  • Doppiatore: Ryotaro Okiayu
  • Apparizioni: Serie TV, 11, ZERO, SAGA, SIN
  • Date di nascita: 23 dicembre 1994
  • Nazionalità: Germania Germania
  • Team: Sconosciuto team (2011–2014), S·G·M (2015), Sturozech Project (2016–2021), Sturobrahms (2022–, come proprietario e meccanico)
  • Principali vetture: Silent Screamer ß(2015), Stil HG (2016–2021)

Edelhi Bootsvorz[modifica | modifica wikitesto]

  • Doppiatore: Naoki Tatsuta
  • Apparizioni: Serie TV, 11, ZERO, SAGA, SIN
  • Date di nascita: 8 agosto 1993
  • Nazionalità: Russia Russia
  • Team: Missing Link (2015–2022), Sugo GIO Grand Prix (2023–)
  • Principali vetture: Missioner VR-4 (2015), Neo Missioner VR-40 (2015), Missioner VR-50/1(2016), Strat Missioner MS-1(MS-3/B) (2017–2022), Garland SF-03 (2023–)

Pitalia Lope[modifica | modifica wikitesto]

  • Doppiatore: Tomomichi Nishimura
  • Apparizioni: Serie TV, 11, ZERO
  • Date di nascita: 7 aprile 1985
  • Nazionalità: Brasile Brasile
  • Team: A.G.S (?-2015), A.G.S (2016–, come proprietario)
  • Principali vetture: Condor B-12(2012), El Condor B-14(2014), El Condor B-15(2015)

Henri Claytor[modifica | modifica wikitesto]

  • Doppiatore: Hiro Yuki
  • Apparizioni: ZERO, SAGA, SIN
  • Date di nascita: 6 giugno 2003
  • Nazionalità: Francia Francia
  • Team: Theodolite T.T (2017), Sugo Grand Prix/GIO (2018–2022), Missing Link (2023–)
  • Principali vetture: Corundum 50P(2017), Garland SF-01/SF-02(2018–2019), Garland SF-03 (2020–2021), Garland SF-03/G (2022), Strat Missioner MS-1(MS-3/B) (2023–)

Phill Fritz[modifica | modifica wikitesto]

  • Doppiatore: Atsushi Kisaichi
  • Apparizioni: SAGA, SIN
  • Date di nascita: 14 febbraio 2001
  • Nazionalità: Stati Uniti Stati Uniti d'America
  • Team: AOI ZIP Formula (2020), AOI ZIP Formula (2022, come membro dello staff)
  • Principali vetture: Al-Zard NP-1 (2020)

Leon Earnhardt[modifica | modifica wikitesto]

  • Doppiatore: Nobutoshi Canna
  • Apparizioni: SAGA, SIN
  • Date di nascita: 18 maggio 2001
  • Nazionalità: Spagna Spagna
  • Team: Missing Link (2020–)
  • Principali vetture: Strat Missioner MS-1(MS-3/B) (2020–)

Johji Ohtomo[modifica | modifica wikitesto]

  • Doppiatore: Kousuke Tomita
  • Team: D.D.T.Albatross (2015)
  • Date di nascita: 1º gennaio 1997
  • Nazionalità: Giappone Giappone
  • Apparizioni: Serie TV, 11
  • Principali vetture: Albatrander 602 (2015)

Akira Hiyoshi[modifica | modifica wikitesto]

  • Doppiatore: Bin Shimada
  • Apparizioni: Serie TV, 11, ZERO, SAGA, SIN
  • Date di nascita: 21 agosto 1997
  • Nazionalità: Giappone Giappone(-2015), Brasile Brasile(2015–)
  • Team: Sugo Asurada (2014, quit before 2015 season), KOH-I-NOOR Formula (2015, 2020–), A.G.S. (2016–2019)
  • Principali vetture: Counterarrow T.O.S (2015), El Condor(2016–2019), Counterarrow T.O.S.X-R (2020–)

Seiichirou Shiba[modifica | modifica wikitesto]

  • Doppiatore: Akira Ishida
  • Apparizioni: SIN
  • Date di nascita: Sconosciuto
  • Nazionalità: Giappone Giappone
  • Team: Sugo Winners (2020–?, come test driver), Aoi ZIP Formula (2023–)
  • Principali vetture: v-Asurada AKF-0/1B Nemesis (2021 Extreme Speed), Al-Zard NP-2 (2023), Ex-Zard Z/A-11 (2023–)

Automobili[modifica | modifica wikitesto]

Modello Anni Pilota
Sugo
Asurada GSX 2015 Sugo Asurada
Super Asurada 01 2015–2016 Sugo Asurada
Super Asurada AKF-11 2016–2019 Sugo Asurada, Sugo Winners
Garland SF-01 2018 Sugo Grand Prix
Garland SF-02 2019 Sugo Grand Prix
Garland SF-03 2020–2021 Sugo Grand Prix
 ?-Asurada AKF-0 2020–2021 Sugo Grand Prix
AKF-0/1B Nemesis 2020 Sugo Winners
 ?-Asurada AKF-0/G 2022–2023 Sugo GIO Grand Prix
Garland SF-03/G 2022– Sugo GIO Grand Prix
 ?-Asurada II AKF-0/G II 2023– Sugo GIO Grand Prix
Aoi
Superion GT 2015 Aoi Formula
Fire Superion G.T.R 2015 Aoi Formula
Stealth Jaguar Z-7 2015–2016 Aoi ZIP Formula
Fire Superion GTO-15B 2016 Aoi Formula
Ex-Superion Z/A-8 2016–2019 Aoi Formula, Aoi ZIP Formula
Al-Zard NP-1 2020 Aoi ZIP Formula
Ex-Superion Z/A-10 2022 Aoi ZIP Formula
Ogre AN-21 2022 Aoi ZIP Formula
Al-Zard NP-2 2023 Aoi ZIP Formula
Ex-Zard Z/A-11 2023– Aoi ZIP Formula
Union Saviour
Knight Saber 005 2015 Union Sabre
Issuxark 007 2015 Union Sabre
Issuxark 008 2016–2017 Union Sabre
Knight Saber 006R 2017 Union Sabre
Issuxark 00-X1 2018–2019 Union Sabre
Issuxark 00-X3 2020 Union Sabre
Issuxark 00-X3/II 2020– Union Sabre
Sturobrahms
Stil HG-161 2016 Sturozech Project
Stil HG-162 2017–2018 Sturozech Project, Stormzender
Stil HG-164 2018–2019 Sturozech Project, Stormzender
Stil HG-165 2019–2021 Sturozech Project, Stormzender
Spiegel HP-022 2022– Stormzender
Missing Link
Missioner VR-4 2015 Missing Link
Neo Missioner VR-40 2015 Missing Link
Missioner VR-50/1 2016 Missing Link
Strat Missioner MS-1 2017–2019 Missing Link
Strat Missioner MS-3/B 2020– Missing Link
A·G·S (Aurum General Staff)
El Condor B-15 2015 A.G.S
El Condor B-16A 2016 A.G.S
El Condor B-17 2017–2018 A.G.S
El Condor B-19 2019– A.G.S
S·G·M (Silent German Mind)
Silent Screamer ß 2015 S.G.M
Silent Screamer ß/2 2016 S.G.M
Silent Screamer?-2 2020– S.G.M
K·A·M Stampede
Stampede RS 2015 Star Stampede
Star Saber RS 2016–2019 Star Stampede
Stampede J-1001 2020– KAM Stampede
Albatross
Albatrander 602 2015 Albatross DDT
Albatrander 603 2016–2019 Albatross DDT
Theodolite
Corundum 50P 2016–2017 Theodolite T.T
KOH-I-NOOR Formula
Counterarrow T.O.S 2015 Kohinoor Formula
Counterarrow T.O.S.R 2016–2019 Kohinoor Formula
Counterarrow T.O.S.X-R 2020– Kohinoor Formula

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 月刊アニメージュ【公式サイト】

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga