Futbol Club Barcelona rugbi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Futbol Club Barcelona.

Futbol Club Barcelona rugbi
Fútbol Club Barcelona rugby
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Fc barcelona.png
Azulgrana (azzurri e granata)
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª uniforme
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2ª uniforme
Colori 600px BluGranata con striscia oro.png Blugranata
Dati societari
Città Barcellona
Paese Spagna Spagna
Sede Carrer de les Basses d'Horta
Barcellona (Spagna)
Federazione Flag of Spain.svg F.E.R.
Campionato División de Honor B
Fondazione 1924
Presidente Spagna Ramon Cierco
Allenatore Spagna Arturo Trenzano
Palmarès
2 División de Honor
16 coppe del Re
Stadio
La Teixonera
Carrer de les Basses d'Horta
Barcellona (Spagna)
( posti)
fcbarcelona.es

Il Futbol Club Barcelona rugbi (sp. Fútbol Club Barcelona rugby) è la sezione di rugby a 15 del FC Barcelona, polisportiva spagnola; istituito nel 1924, è vincitore di 2 campionati spagnoli e di 16 Coppe di Spagna, nonché di svariati titoli della Catalogna.

I suoi colori sociali sono il blu e il granata, come il resto delle altre squadre della polisportiva, e disputa i suoi incontri interni allo stadio Teixonera, in zona Vall d’Hebrón; il presidente del club è Sandro Rosell, ma l’attività rugbistica è delegata al direttore della sezione, Ramon Cierco.

Nella stagione sportiva 2010-11 milita nella División de Honor B, seconda divisione del rugby spagnolo.


Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

La sezione rugby del FC Barcelona nacque nel 1924; il 21 settembre di quell'anno, infatti, la squadra di nuova costituzione disputò un incontro amichevole[1]; già nel 1926 la squadra si aggiudicò la sua prima Coppa di Spagna e il campionato catalano[1]; contemporaneamente a tali affermazioni si ebbero pure le prime esperienze internazionali, contro due squadre francesi, una formazione di Perpignano e il Tolosa fresco campione nazionale[1].

Nei venticinque anni che seguirono il Barcellona assunse un ruolo di assoluto rilievo nazionale: si impose infatti in altri 14 campionati della Catalogna e in nove Coppe di Spagna[1] e, quando nel 1952 fu istituita la División de Honor, il campionato nazionale, gli Azulgrana ne conquistarono le prime due edizioni.

A partire dal 1966 la squadra incontrò problemi a causa della mancanza di un campo di gioco fisso[2]: la costruzione di nuovi impianti, infatti, obbligò gli uomini della sezione rugby a emigrare attraverso varie sedi, finché qualche anno più tardi si trovò una sistemazione[2]; negli anni ottanta la squadra vinse le sue ultime Coppe di Spagna, e affrontò in diverse occasioni la retrocessione; pur continuando a raccogliere di tanto in tanto successi nel rugby catalano, la squadra ha militato per l'ultima volta in prima divisione nel 2008 e da allora milita in División de Honor B, la seconda serie nazionale.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

  • División de Honor: 2
    1952-53, 1953-54
  • Coppa del Re: 16
    1925-26, 1929-30, 1931-32, 1941-42, 1943-44, 1944-45, 1945-46, 1949-50, 1950-51, 1951-52
    1952-53, 1954-55, 1955-56, 1964-65, 1982-83, 1984-85
  • Supercoppa di Spagna: 1
    1983
  • Campionato di Catalogna: 19
    1925-26, 1926-27, 1927-28, 1928-29, 1929-30, 1931-32, 1935-36, 1941-42, 1945-46, 1946-47
    1947-48, 1948-49, 1949-50, 1950-51, 1951-52, 1952-53, 1954-55, 1967-68, 1988-89
  • Coppe di Catalogna: 3
    1981-82, 2002-03, 2007-08

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d (ES) Historia 1924-1940.
  2. ^ a b (ES) Historia 1940-1980. URL consultato il 5-4-1980.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby