Futbol'nyj Klub Dinamo Stavropol'

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FK Dinamo Stavropol'
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Blu.png Blu
Dati societari
Città Coat of Arms of Stavropol (1994).png Stavropol'
Paese Russia Russia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Russia.svg RFU
Campionato Vtoroj divizion
Fondazione 1933
Presidente vacante
Allenatore Russia Gennady Gridin
Stadio Dynamo Stadium
(15.589 posti)
Sito web www.dynamost.ru
Palmarès
Titoli nazionali 1
Si invita a seguire il modello di voce

Il Dinamo Stavropol' è una società calcistica russa di Stavropol'.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel 1924, ha preso parte ai campionati nazionali sovietici a partire dal 1957: in quell'anno cambiò nome in Trudovye Rezervy. Partecipò alla Klass B, seconda serie del Campionato sovietico di calcio, finendo ultimo nel girone della zona 1. Chiamato Spartak tra il 1958 e il 1961, i suoi risultati andarono via via migliorando, ma nel 1962, a causa della riforma dei campionati, fu retrocesso in Klass B (nome che a quel punto designava la terza serie del campionato), nonostante il quarto posto finale.

Ripreso il tradizionale nome di Dinamo, dopo tre stagioni in terza serie al termine della stagione 1965 fu ammesso in seconda serie, nel frattempo rinominata Vtoraja Gruppa A: vi rimase fino al 1969, quando, dopo un dodicesimo posto, fu collocato in terza serie. Dopo dieci anni vinse il girone della zona 3 di Vtoraja Liga, tornando in seconda serie; il ventitreesimo posto in Pervaja Liga 1981 costò una nuova retrocessione. Tre anni più tardi, nel 1984, vinse prima il girone della zona 3 di Vtoraja Liga e poi il Girone 3 di play-off, tornando in Pervaja Liga.

Rimase in questa categoria fino alla dissoluzione dell'Unione Sovietica, ottenendo come massimo risultato un quarto posto nel 1989. Con la nascita del Campionato russo di calcio la neonata massima serie fu costituito dalle squadre russe che avevano partecipato alle prime due serie sovietiche nel 1991. Tra questi c'era anche la Dinamo Stavropol che così partecipò per la prima volta ai massimi livelli.

Finito nono nel Girone A, riuscì a salvarsi nel girone di play-out; l'anno seguente riuscì ad ottenere una salvezza senza passare attraverso i play-out, ma nel 1994 finì quindicesimo, retrocedendo. Cinque anni più tardi, nel 1999 terminò al ventunesimo posto in seconda serie, scendendo ulteriormente di categoria.

Dal 2000-2004 ha partecipato alla terza divisione nel Girone sud: nel 2004 riuscì a vincere il campionato e ad ottenere l'accesso alla seconda serie, ma non riuscì a parteciparvi: nel 2005, infatti, gli è stato negato la licenza professionista, e fu quindi costretto a ripartire dai dilettanti.

Tornato tra i professionisti già nel 2006, nel 2009 non ha partecipato al campionato di terza divisione per problemi finanziari. È ripartita dalla terza serie nella stagione 2010, fondendosi con un altro club di Stavropol'.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Calciatori del F.K. Dinamo Stavropol'.

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Allenatori del F.K. Dinamo Stavropol'.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1979 (Girone 3), 1984 (Girone 3)
2004 (Girone Sud)
20047

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]