Futabatei Shimei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Shimei Futabatei

Shimei Futabatei, (二葉亭 四迷 Futabatei Shimei) pseudonimo di Tatsunosuke Hasegawa (長谷川 辰之助 Hasegawa Tatsunosuke) (28 febbraio 186410 maggio 1909), è stato uno scrittore giapponese.

Una curiosità: lo pseudonimo rimanda con un calembour all'imprecazione ricorrente del padre da quando seppe che il figlio aveva scelto di fare lo scrittore. ("Kutabatte shimae!", ovvero "crepa!").

Fu il primo autore giapponese a scrivere in linguaggio colloquiale: il cosiddetto genbun'icchi. Il suo romanzo Ukigumo può quindi essere definita la prima opera moderna, dal punto di vista linguistico, della letteratura giapponese. Esperto di lingua russa tradusse varie opere di autori di tendenza realista, come Ivan Turgenev, ai quali si sentiva stilisticamente affine.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Ukigumo (Nuvole fluttuanti) (1887-1889)

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 24642515 LCCN: n81095041

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie