Fuso (araldica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Fuso è un termine utilizzato in araldica per indicare un quadrilatero allungato. Nelle arme toscane: piccone.

Il fuso è simile alla losanga, ma più allungato. Simboleggia sapienza e lavori femminili. In pochi casi il termine indica il vero e proprio attrezzo femminile, in tal caso sarà opportuno blasonarlo.

Quattro fusi possono essere attestati a costituire una croce.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • "Vocabolario araldico ufficiale", a cura di Antonio Manno – edito a Roma nel 1907.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

araldica Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica