Fuori dal ring

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fuori dal ring
Titolo originale Lights Out
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2011
Formato serie TV
Genere drammatico
Stagioni 1
Episodi 13
Durata 40 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Risoluzione 720p
Colore colore
Audio Dolby Digital 5.1
Crediti
Ideatore Justin Zackham
Interpreti e personaggi
Casa di produzione Fox Television Studios, FX Productions
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 11 gennaio 2011
Al 5 aprile 2011
Rete televisiva FX
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 29 aprile 2012
Al 1º luglio 2012
Rete televisiva Fox

Fuori dal ring (Lights Out) è una serie televisiva statunitense creata da Justin Zackham e trasmessa nel 2011 su FX.

Negli Stati Uniti la serie ha ottenuto un'ottima accoglienza da parte della critica, ma il 24 marzo 2011 è stata cancellata a causa della perdita di ascolti.[1][2] L'ultimo episodio della prima ed unica stagione è stato trasmesso il 5 aprile 2011.

In Italia, viene trasmessa dal 29 aprile 2012 su Fox.[3]

Trama[modifica | modifica sorgente]

La serie racconta la dura e drammatica vita di un pugile, Patrick Leary, il quale dopo aver perso ingiustamente il titolo sul ring ed essersi ritirato per vivere in tranquillità con la propria famiglia, si ritrova ad un tratto pieno di debiti e così decide di tornare sul ring.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 13 2011 2012

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Uno mas, muntari, 24 febbraio 2011. URL consultato il 25 febbraio 2011.
  2. ^ (EN) FX Cancels 'Light's Out', Multichannel News, 24 marzo 2011. URL consultato il 25 marzo 2011.
  3. ^ Fuori dal ring, Foxtv.it. URL consultato il 15 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione