Fuoco ragazza mia!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fuoco ragazza mia! o Al fuoco, pompieri!
Titolo originale Hoří, má panenko
Paese di produzione Cecoslovacchia
Anno 1967
Durata 71 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Miloš Forman
Soggetto Václav Sasek
Sceneggiatura Miloš Forman, Jaroslav Papoušek e Ivan Passer
Fotografia Miroslav Ondříček
Montaggio Miroslav Hájek
Musiche Karel Mareš
Scenografia Karel Černý e Vladimir Macha
Interpreti e personaggi
Premi

Fuoco ragazza mia! o Al fuoco, pompieri! è un film di Miloš Forman del 1967. Fu nominato all'Oscar al miglior film straniero.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In una cittadina ceca fervono i preparativi per l'annuale ballo dell'associazione dei pompieri; tra le altre cose si dovrebbe assegnare un omaggio all'ex presidente dell'associazione, ormai gravemente malato: una falce dorata in miniatura. Ogni cosa, tuttavia, va storta: al concorso di bellezza le poche ragazze candidate si rinchiudono in bagno e un'anziana signora viene incoronata vincitrice. Nel caos totale un allarme segnala un incendio in città: i pompieri giungono sul posto quando è ormai troppo tardi, ma viene tratto in salvo un anziano signore, al quale viene deciso di regalare tutti i premi della lotteria; tuttavia questi sono stati trafugati e, dopo vani tentativi di recuperarli, tutti gli invitati vanno via. Rimane solo l'ex presidente, il quale, dopo un discorso di ringraziamento, riceve il cofanetto della falce, vuoto.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema