Fuoco di Sant'Antonio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Con l'espressione fuoco di Sant'Antonio ci si è riferiti, nei secoli passati, a numerose e diverse patologie caratterizzate da esantemi cutanei dolorosi e/o pruriginosi, per la risoluzione dei quali ci si votava a sant'Antonio abate, ritenuto grande taumaturgo.

Storicamente, come "fuoco di sant'Antonio" sono attestate le seguenti malattie:

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Laura Fenelli, Dall'eremo alla stalla. Storia di sant'Antonio abate e del suo culto, Roma-Bari, Laterza, 2001.