Funicolare di Petřín

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La stazione di Petřín
Panorama del castello dalla fermata di Nebozizek
La stazione di Ujezd

La funicolare Petřín è una funicolare nella capitale ceca Praga, che collega il quartiere di Malá Strana con la collina di Petřín. La funicolare ha i capolinea a Újezd (nella parte inferiore della collina) e Petřín (nella parte superiore della collina), con una fermata intermedia a Nebozízek.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La linea originaria era stata inaugurata nel 1891, in occasione dell'Esposizione universale di Praga quando la città faceva parte dell'Impero austro-ungarico e venne chiusa nel 1916 nel corso della prima guerra mondiale e al termine delle ostilità con l'indipendenza della Cecoslovacchia.

La linea venne riaperta nel 1932 con un percorso leggermente diverso e un poco più lungo, con un diverso scartamento e attrezzature completamente nuove. La riapertura avvenne in occasione dello Slet[1] dell'associazione dei Sokol che si svolse al Velký Strahovský Stadion, che costruito con le tribune in legno nel 1926 era stato ricostruito nel 1932 con le gradinate in cemento. La funicolare continuò ad essere operativo nel corso della seconda guerra mondiale nel corso della quale non subì danni, diventando nel tempo un'attrazione turistica.

Il 7 luglio 1965 la funicolare venne nuovamente chiusa a causa delle forti piogge che provocarono smottamenti del terreno. La riapertura venne decisa negli anni ottanta, quando la funicolare venne riprogettata con delle modifiche, con la fermata intermedia di Nebozízek, da dove è possibile ammirare il panorama della città e del Castello. La funicolare venne riaperta il 15 luglio 1985 in occasione delle Spartachiadi[2] allo Stadio di Strahov.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Slet, il cui plurale è Slety, letteralmente in lingua ceca significa Stormo d'uccelli; gli Slety sono periodici raduni di massa, che si svolgono sin dall'untima parte del XIX secolo in cui i partecipanti si esibiscono in complessi esercizi ginnici seguendo una coreografia
  2. ^ Le Spartachiadi in Cecoslovacchia, durante l'epoca comunista era il nome con venivano chiamati gli Slety e venivano organizzate periodicamente dal regime

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(CSDEEN) sito web della funicolare

Repubblica Ceca Portale Repubblica Ceca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Repubblica Ceca