Fundulidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Fundulidi
Fundulus escambiae
Fundulus escambiae
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Ordine Cyprinodontiformes
Famiglia Fundulidae
Jordan & Gilbert, 1882

La famiglia dei Fundulidae comprende una cinquantina di specie di pesci d'acqua dolce, appartenenti all'ordine dei Cyprinodontiformes.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Sono pesci originari delle pianure del nord e del centroamerica, dal Canada allo Yucatan (molto diffuso nel bacino del Mississippi), comprese le isole Bermude e Cuba.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Questi pesci appartengono al gruppo dei cosiddetti Killifish (pesci con di vita stagionale, diffusi in stagni e corsi d'acqua che si prosciugano nella stagione secca); presentano quindi alcune caratteristiche comuni alle altre famiglie: il corpo è allungato, con dorso piatto, le pinne dorsale ed anale sono opposte e simmetriche, posizionate vicino al robusto peduncolo caudale.

Le dimensioni variano dai 20 cm di Fundulus grandissimus ai 3 cm di Leptolucania ommata.

Generi[modifica | modifica sorgente]

Fundulus auroguttatus
Fundulus chrysotus

La famiglia dei Fundulidi contano 48 specie ripartiti in 4 generi.

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

La maggior parte delle specie hanno destato l'interesse dell'allevamento in acquario, per via delle colorate ed eleganti livree e per il singolare stile di vita tipico dei killifish.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci