Fulminato d'argento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fulminato d'argento
fulminato d'argento
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare AgCNO
Massa molecolare (u) 149,87 g/mole
Numero CAS [5610-59-3]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.) 8,94
Indicazioni di sicurezza
Temperatura di autoignizione 443,15
Simboli di rischio chimico
Esplosivo

Il fulminato d'argento (formula chimica: AgCNO) è un composto ionico di argento e cianato (CNO-) altamente esplosivo con ignizione ad urto, frizione e calore (170 °C), caratteristiche che lo classificano tra gli esplodenti primari, di largo uso come detonatori per esplosivi più stabili all'accensione.

Preparazione[modifica | modifica sorgente]

Una piccola quantità di fulminato d'argento può essere preparata in laboratorio facendo reagire del nitrato d'argento AgNO3 con alcol etilico CH3CH2OH, nello stesso modo del mercurio.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia