Fuga di mezzanotte (saggio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fuga di mezzanotte
Titolo originale Midnight Express
Autore Billy Hayes, William Hoffer
1ª ed. originale 1977
1ª ed. italiana 1978
Genere biografia
Lingua originale italiano
Ambientazione Turchia, anni settanta
Protagonisti Alan Parker

Fuga di mezzanotte è un libro di Billy Hayes e William Hoffer. Il libro descrive la vera storia del giovane statunitense Billy Hayes, che viene arrestato e incarcerato in Turchia per contrabbando di hascisc e condannato prima a 4 anni e due mesi di prigione, e poi all'ergastolo.

Il libro ha ispirato l'omonimo film di successo del 1978, diretto da Alan Parker con Brad Davis nel ruolo di Hayes. Nonostante il grande successo ottenuto dalla pellicola cinematografica, lo stesso Hayes ha puntualizzato che alcune cose viste nel film in realtà non sono mai accadute e che il film ha descritto in modo esageratamente negativo la situazione delle carceri turche, ammettendo che anche lui stesso, nel libro, avesse forse enfatizzato troppo le vicende più crude avvenute in carcere[1][2].

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Billy Hayes, William Hoffer, Midnight Express, 1ª ed., New York, Dutton, 1977, ISBN 0-525-15605-4. (Originale)
  • Billy Hayes, William Hoffer, Fuga di mezzanotte, Corno(IS), 1978.
  • Billy Hayes, William Hoffer, Fuga di mezzanotte, Newton Compton, 2007, ISBN 8854108065.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lorenzo Salvia, Né stupri né torture in carcere «Fuga di mezzanotte? Un bluff» in Corriere della Sera, 20 giugno 2007.
  2. ^ Fuga Di Mezzanotte – Alan Parker (1978), Conefobie.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura