Fußball-Bundesliga 1984-1985

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fußball-Bundesliga 1984-1985
Competizione Fußball-Bundesliga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 75ª
Organizzatore DFB
Date dal 24 agosto 1984
al 8 giugno 1985
Luogo Germania Germania
Partecipanti 18
Formula Girone unico
Risultati
Vincitore Bayern Monaco Bayern Monaco
(8º titolo)
Retrocessioni E. Braunschweig E. Braunschweig
Karlsruhe Karlsruhe
Arminia Bielefeld Arminia Bielefeld
Statistiche
Miglior marcatore Germania Klaus Allofs (26)
Incontri disputati 306
Gol segnati 1 074 (3,51 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1983-1984 1985-1986 Right arrow.svg

L'edizione 1984-1985 della Bundesliga si è conclusa con la vittoria finale Bayern Monaco, che conquista il suo ottavo titolo.

Capocannoniere del torneo è stato Klaus Allofs del Colonia con 26 reti.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

In questa stagione torna alla vittoria il Bayern Monaco, sulla cui panchina è seduto nuovamente Udo Lattek: i bavaresi comandano la classifica dall'inizio alla fine del torneo[1]. Dietro di loro il Werder Brema è a quattro punti di distanza, mentre il Colonia terzo è a dieci lunghezze. Il Bayern arriva anche in finale nella Coppa di Germania, ma è sconfitto dal Bayer Uerdingen.

I Rossi sono protagonisti anche nelle competizioni europee: arrivano in semifinale nella Coppa delle Coppe, dove vengono eliminati dai futuri campioni dell'Everton. Nella Coppa UEFA, invece, sia l'Amburgo che il Colonia vengono sconfitte dall'Inter.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Campione di Germania 1. Bayern Monaco Bayern Monaco 50 34 21 8 5 79 38 +41
2. Werder Brema Werder Brema 46 34 18 10 6 87 51 +36
3. Colonia Colonia 40 34 18 4 12 69 66 +3
4. Borussia M. 39 34 15 9 10 77 53 +24
5. Amburgo Amburgo 37 34 14 9 11 58 49 +9
6. Waldhof Mannheim Waldhof Mannheim 37 34 13 11 10 47 50 -3
Coppa di Germania 7. Bayer Uerdingen Bayer Uerdingen 36 34 14 8 12 57 52 +5
8. Schalke 04 Schalke 04 34 34 13 8 13 63 62 +1
9. Bochum Bochum 34 34 12 10 12 52 54 -2
10. Stoccarda Stoccarda 33 34 14 5 15 79 59 +20
11. Kaiserslautern Kaiserslautern 33 34 11 11 12 56 60 -4
12. E. Francoforte E. Francoforte 32 34 10 12 12 62 67 -5
13. Bayer Leverkusen Bayer Leverkusen 31 34 9 13 12 52 54 -2
14. Bor. Dortmund Bor. Dortmund 30 34 13 4 17 51 65 -14
15. F. Dusseldorf F. Düsseldorf 29 34 10 9 15 53 66 -13
16. Arminia Bielefeld Arminia Bielefeld 29 34 8 13 13 46 61 -15
17. Karlsruhe Karlsruhe 22 34 5 12 17 47 88 -41
18. E. Braunschweig E. Braunschweig 20 34 9 2 23 39 79 -40

Legenda:

      Qualificata in Coppa dei Campioni 1985-1986
      Qualificata in Coppa delle Coppe 1985-1986
      Partecipanti alla Coppa UEFA 1985-1986
      Retrocesso in 2. Fußball-Bundesliga 1985-1986

Spareggio promozione/retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Saarbrücken 2 – 0 e 1 – 1 Arminia Bielefeld

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Record[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
26 Germania Klaus Allofs Colonia Colonia
25 Germania Rudi Völler Werder Brema Werder Brema
19 Germania Karl Allgöwer Stoccarda Stoccarda
19 Germania Thomas Allofs Kaiserslautern Kaiserslautern
18 Germania Siegfried Reich Arminia Bielefeld Arminia Bielefeld
18 Germania Klaus Täuber Schalke 04 Schalke 04
17 Germania Günter Thiele F. Dusseldorf F. Düsseldorf

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) FC Bayern München in fussballdaten.de. URL consultato il 9 marzo 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]