Fronte di Salvezza Nazionale (Tunisia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fronte di Salvezza Nazionale[1]
National Salvation Front
Stato Tunisia Tunisia
Fondazione 26 luglio 2013
Ideologia Secolarismo[1]
Seggi Assemblea Costituente
44 / 217
 (2013)

Il Fronte di Salvezza Nazionale è una coalizione elettorale tunisina costituita da numerosi partiti politici in opposizione al partito di governo, Ennahda[1][2].

L'alleanza comprende l'Unione per la Tunisia e il Fronte Popolare[2]. Il Partito Repubblicano ha lasciato l'Unione per la Tunisia il 30 dicembre 2013, restando comunque nel Fronte di Salvezza Nazionale[3].

Partiti Membri[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Tunisia: Political Parties and Civil Society Components Announce Formation of National Salvation Front, Tunis Africa Presse, 26 luglio 2013. URL consultato il 15 settembre 2013.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l Popular Front, Union for Tunisia meet to form national salvation body, Tunis Africa Presse, 28 luglio 2013. URL consultato il 15 settembre 2013.
  3. ^ a b Al-Joumhouri Party Leaves Opposition Coalition in Tunisia Live, 30 dicembre 2013. URL consultato il 1 gennaio 2014.
  4. ^ No dialogue with Ennahda: Tunisia opposition proposes government of national salvation, Middle East Online, 11 August 2013. URL consultato il 15 September 2013.
  5. ^ Union for Tunisia: Jebali's initiative "step forward on right path", TAP, 12 febbraio 2013. URL consultato il 15 settembre 2013.
politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica