Fronte Nazionale di Liberazione - Bahrain

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Fronte Nazionale di Liberazione - Bahrain
(AR) جبهة التحرير الوطني—البحرين
Stato Bahrein Bahrein
Fondazione 15 febbraio 1955
Dissoluzione 2002
Ideologia Marxismo-leninismo

Il Fronte Nazionale di Liberazione - Bahrain (in arabo جبهة التحرير الوطني البحرانية) è stato un partito politico marxista-leninista clandestino operante in Bahrain. Fu fondato nel 1954 da attivisti del Partito Tudeh dell'Iran.

Negli anni settanta l'FNL rappresentava la principale forza politica del paese e subì una dura repressione e molti suoi leader ed attivisti furono costretti all'esilio.

All'inizio degli anni duemila a molti esiliati fu concesso di ritornare in patria e da allora si sono impegnati politicamente in altre organizzazioni. Prima delle elezioni del 2002 l'FNL lanciò la Tribuna Progressista Democratica che è considerata l'erede della vecchia formazione.

comunismo Portale Comunismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di comunismo