Frog cake

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frog cake
Frog cake di colore rosa, verde e marrone
Frog cake di colore rosa, verde e marrone
Origini
Luogo d'origine Australia Australia
Creato da pasticceria Balfours
Dettagli
Categoria dolce
Ingredienti principali pan di spagna e crema, glassa
 
Sezione di una frog cake

Il frog cake è un dessert a forma di testa di rana con la bocca aperta[1], a base di pan di spagna e crema e ricoperta di glassa. Fu creata dalla pasticceria Balfours nel 1922[2], ed in breve tempo divenne molto popolare, soprattutto in Australia Meridionale. Originariamente le frog cakes erano disponibile esclusivamente di colore verde, ma col tempo furono aggiunte alle varie opzioni anche frog cake di colore marrone e rosa. Da allora sono state sviluppate numerose varianti, incluse alcune varietà stagionali (come le versioni "pupazzo di neve" e pulcino pasquale"). Il frog cake è stato descritto come "unicamente sud-australiana"[3], al punto di essere impiegata anche nella promozione del turismo. Come riconoscimento della sua importanza culturale per la nazione, nel 2001 il frog cake è stato elencato come una delle icone dell'Australia Meridionale dal National Trust of South Australia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dorothy Jauncey, South Australia – 'Kind of Different'? in OzWords, Australian National Dictionary Centre, maggio 2004. URL consultato il 23 luglio 2008.
  2. ^ Daniel Clarke, Our State South Australia, Diverse, Different and Dynamic Beyond Value in The Advertiser, 17 giugno 2003, p. 31.
  3. ^ Dorothy Jauncey, Bardi Grubs and Frog Cakes: South Australian Words, Oxford University Press, 2004, pp. 211–212, ISBN 0-19-551770-9.