Fritz Dopfer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fritz Dopfer
Fritz Dopfer EC-GS Hinterstoder 20080111 - Portrait.jpg
Fritz Dopfer a Schladming nel 2008
Dati biografici
Nazionalità Austria Austria
Germania Germania (dal 2007)
Altezza 188 cm
Peso 85 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Slalom gigante, slalom speciale
Squadra SC Leutasch
SC Garmisch
Palmarès
Germania Germania
Mondiali 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al marzo 2014

Fritz Dopfer (Innsbruck, 24 agosto 1987) è uno sciatore alpino austriaco naturalizzato tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 2007-2011[modifica | modifica wikitesto]

Di padre tedesco e di madre austriaca, Dopfer fino ai primi mesi del 2007 ha gareggiato sotto le insegne austriache, riuscendo anche a laurearsi vicecampione juniores austriaco di supergigante: nella primavera seguente è stato naturalizzato tedesco e con la nazionale di questo Paese ha esordito in Coppa del Mondo il 28 ottobre 2007 nello slalom gigante di Sölden, senza riuscire a qualificarsi per la seconda manche.

Dopfer in gara a Hinterstoder nel 2008

Nel 2008 ha conquistato il primo podio in Coppa Europa giungendo secondo nello slalom gigante di Hinterstoder; nel 2009 ha vinto il titolo nazionale tedesco in slalom speciale, nel 2010 in slalom gigante e 2011 nuovamente in slalom speciale. Sempre nel 2011 ha chiuso 4º in classifica generale in Coppa Europa e ha esordito ai Campionati mondiali: nella rassegna iridata di Garmisch-Partenkirchen il suo miglior piazzamento è stato il 15º posto nello slalom gigante.

Stagioni 2012-2014[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 dicembre 2011 a Beaver Creek è salito per la prima volta sul podio in Coppa del Mondo, piazzandosi terzo nel gigante vinto dall'austriaco Marcel Hirscher davanti allo statunitense Ted Ligety.

Il 12 febbraio 2013 ha conquistato il bronzo nella gara a squadre ai Mondiali di Schladming, manifestazione iridata che l'ha visto anche classificarsi 7º sia nello slalom gigante sia nello slalom speciale.

Ai XXII Giochi olimpici invernali di Soči 2014, sua prima partecipazione olimpica, si è piazzato 12° nello slalom gigante e 4° nello slalom speciale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 11º nel 2013 e nel 2014
  • 4 podi:
    • 2 secondi posti
    • 2 terzi posti

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 4º nel 2011
  • 4 podi:
    • 4 secondi posti

Campionati tedeschi[modifica | modifica wikitesto]

Campionati austriaci juniores[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ÖSV-Siegertafel. URL consultato il 4 giugno 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]