Friedrich Wilhelm von Buxhoeveden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Friedrich Wilhelm von Buxhoevden

Friedrich Wilhelm von Buxhoevden (russo: Федор Федорович Буксгевден, Fyodor Fyodorovich Booksgevden; scritto anche come Feodor Buxhoeveden, Buxhœwden) (Võlla, 14 settembre 1750Kullamaa, 23 agosto 1811) è stato un generale russo della fanteria ed un ufficiale governativo. Buxhoeveden comandò armate russe nel corso della guerra di Finlandia.

Famiglia[modifica | modifica sorgente]

I Buxhoeveden, una famiglia di tedeschi del Baltico proveniente dall'Estonia, trae le proprie origini da Bexhövede in Bassa Sassonia.

LA moglie di Buxhoevden, la contessa Natalia Alexeyeva, era una figlia illegittima che Grigori Orlov (1734–1783) ebbe con una dama di corte. La madre, contrariamente a quanto sostenuto da alcuni, non era l'imperatrice Caterina, ma un membro della famiglia Apraksin. Una nipote di Buxhoeveden, Varvara Nelidova, fu la compagna di Nicola I di Russia (1796-1855) per 17 anni (1832-1855).

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Nel 1805 Buxhoevden prese parte alla battaglia di Austerlitz come comandante, contribuendo al fallimento del tentativo della Terza coalizione di sconfiggere Napoleone essendo ubriaco durante la battaglia.[1] Nel 1808 fu comandante in capo della conquista russa della Finlandia, e guidò le truppe russe nelle battaglie iniziali della guerra di Finlandia (1808-1809).

Proprietà[modifica | modifica sorgente]

Buxhoevden ricevette il castello e le terre di Koluvere in Estonia occidentale dopo la morte della duchessa Augusta di Brunswick-Wolfenbüttel, avvenuta nel 1788 in circostanze sospette. Era anche proprietario del maniero di Ligovo, nei pressi di San Pietroburgo.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze russe[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine di Sant'Andrea - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine di Sant'Andrea
Cavaliere dell'Ordine di Sant'Alexander Nevsky - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine di Sant'Alexander Nevsky
Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Bianca - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Bianca
Cavaliere di II Classe dell'Ordine Imperiale di San Giorgio - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di II Classe dell'Ordine Imperiale di San Giorgio
Cavaliere di I classe dell'Ordine di San Vladimiro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I classe dell'Ordine di San Vladimiro
Cavaliere di I classe dell'Ordine di Sant'Anna - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I classe dell'Ordine di Sant'Anna
Commendatore dell'Ordine di San Giovanni di Gerusalemme in Russia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine di San Giovanni di Gerusalemme in Russia
Spada d'oro al coraggio - nastrino per uniforme ordinaria Spada d'oro al coraggio

Onorificenze straniere[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera (Regno di Prussia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera (Regno di Prussia)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Todd Fisher & Gregory Fremont-Barnes, The Napoleonic Wars: The Rise and Fall of an Empire. p. 52

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]