Friedrich Weißler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Targa commemorativa a Berlino

Friedrich Weißler (Königshütte, 28 aprile 1891Sachsenhausen, 19 febbraio 1937) è stato un giurista e professore di diritto tedesco.

Nato da una famiglia luterana, si oppose al nazionalsocialismo e per le sue idee fu rinchiuso nel campo di concentramento di Sachsenhausen dove venne fucilato il 19 febbraio del 1937.

La Chiesa Luterana lo ricorda come martire. Controllo di autorità VIAF: 57451066 LCCN: no2005033542