Friedrich Wegener

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Friedrich Wegener (Varel, 1907Lubecca, 9 luglio 1990) è stato un patologo tedesco, eponimo della granulomatosi di Wegener.

Wegener aderì al partito nazista nel 1932.[1] Come medico militare trascorse gli anni della seconda guerra mondiale in uno studio medico a poca distanza dal ghetto ebraico di Lodz in Polonia.[1]

Ci sono prove che abbia partecipato a esperimenti sui detenuti dei campi di concentramento, riuscendo a realizzare molte importanti scoperte circa la fisiologia umana e la patogenesi di moltissime malattie.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Barnaby J. Feder, A Nazi Past Casts a Pall on Name of a Disease, The New York Times, 22 gennaio 2008.

Controllo di autorità VIAF: 69731591 LCCN: n91800263