Friedrich Sertürner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Friedrich Wilhelm Adam Sertürner

Friedrich Wilhelm Adam Sertürner (Paderborn, 19 giugno 1783Hamelin, 20 febbraio 1841) è stato un farmacista tedesco. Isolò la morfina dall'oppio e scoprì così una nuova classe di farmaci: gli alcaloidi.

Nato a Neuhaus vicino a Paderborn, fece un apprendistato come farmacista a Neubeck e lavorò poi come aiuto farmacista nella "Ratsapotheke" a Einbeck dove iniziò alcuni esperimenti con i farmaci, dedicando particolare interesse all'oppio. Fu poi farmacista e "scienziato privato" a Einbeck, dopodiché, nel 1822, comprò la "Ratsapotheke" di Hameln.

Nel 1805 trovò nell'oppio un acido libero (acido meconico). Riuscì a isolarlo e ad analizzarne le proprietà. Poco dopo scoprì la morfina (da Morfeo, dio greco del sonno), "il principio sonnifero" come si chiamava allora.

Nel 1817 pubblicò la sua celebre opera: Über das Morphium, eine neue salzfähige Grundlage und die Mekonsäure, als Hauptbestandteile des Opiums. La base delle sue analisi erano numerosi autoesperimenti (allora, lo strumento scientifico, come oggi, era la prova a doppio cieco). Egli notò accanto agli effetti positivi anche gli effetti collaterali pericolosi della morfina allo stato "impuro" (con acido meconico).

Nel 1831 ricevette il Premio dell'Accademia Parigina per aver scoperto una nuova classe di farmaci: gli alcaloidi.

Nel 1841 morì di un'infezione febbrile a Hamelin. È sepolto nella cappella S. Bartolomeo a Einbeck.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 18015031 LCCN: n2003020109