Friedrich Heinrich Suso Denifle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Friedrich Heinrich Suso Denifle, nato Joseph (Imst, 16 gennaio 1844Monaco di Baviera, 10 giugno 1905), è stato un teologo austriaco facente parte dell'ordine dominicano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlio di un insegnante delle scuole pubbliche, dopo aver studiato al gimnasio di Brixen, si spostò a Graz dove prese i voti il 5 luglio 1862 e l'ordine sacerdotale nel 1866.[1] Lì fu professore di filosofia e teologia, studioso di mistica medievale e delle origini della riforma protestante. Eletto definitore generale dell'Oriente per la lingua tedesca nel 1880, andò a Roma come direttore dell'Archivio Vaticano nel 1883.[1] Morì a Monaco, mentre si dirigeva a Cambridge, dove l'Università gli aveva assegnato una laurea honoris causa.[1]

Opere[modifica | modifica sorgente]

Scrisse il Chartularium Universitatis Parisiensis e Lutero e luteranesimo.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c DENIFLE, Friedrich Heinrich Suso su BBKL. URL consultato il 21-12-09.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 68999539 LCCN: n90705888