Friedrich-Wilhelms-Nordbahn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Friedrich-Wilhelms-Nordbahn
Inizio Kassel
Fine Bebra
Stati attraversati Germania Germania
Apertura 1849
Gestore Deutsche Bahn
Precedenti gestori Friedrich-Wilhelms-Nordbahn-Gesellschaft
Deutsche Reichsbahn
Scartamento 1435 mm
Elettrificazione 15000 V ~ 16⅔ Hz
Ferrovie

Friedrich-Wilhelms-Nordbahn (in italiano ferrovia del nord "Federico Guglielmo"), è il nome storico di una linea dello stato federale dell'Assia, in Germania, attivata nel 1849, che connette Kassel con Bebra e Gerstungen sul confine della Turingia ed anche Bad Karlshafen e Warburg al confine della Vestfalia. Fu una delle prime ferrovie dell'Assia-Kassel e dell'intera Germania.

Stazione di Guntershausen

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La ferrovia venne costruita dalla Società Friedrich-Wilhelms-Nordbahn-Gesellschaft e intitolata a Federico Guglielmo, Elettore di Assia. Faceva parte del progetto ferroviario est-ovest per unire la Vestfalia e Halle. A Kassel era prevista la connessione con la Carlsbahn che correva a nord, la quale a sua volta si collegava in Hümme con la linea per Warburg e la Vestfalia. A Gerstungen essa connetteva la linea della Turingia. A Warburg infine si collegava alla Hamm–Warburg della Società Reale delle ferrovie della Vestfalia.

L'accordo tra gli stati di Sassonia-Weimar-Eisenach, Sassonia-Coburgo-Gotha, Prussia e Assia-Kassel venne negoziato a partire dal 1840 e un primo accordo venne raggiunto nel 1841. Nel 1844 la Compagnia della ferrovia del nord Federico Guglielmo ottenne le concessioni relative. La linea venne battezzata Kurfürst-Friedrich-Wilhelms-Nordbahn nel 1853 dopo l'annessione dell'Assia-Kassel alla Prussia in seguito alla Guerra Austro-Prussiana; nel 1866 venne ribattezzata Hessische Nordbahn.

Date di costruzione[modifica | modifica wikitesto]

  • Bebra–Malsfeld–Guxhagen: 29 agosto 1848
  • Gerstungen–Bebra: 25 settembre 1849
  • Guxhagen–Baunatal: 25 settembre 1849
  • Guntershausen–Kassel: 29 dicembre 1849

Il 1º luglio 1845 l'inizio dei lavori della linea venne celebrato in pompa magna. Il 29 dicembre 1849 venne interamente aperta al traffico. Si connetteva alle linee esistenti a Gunterhausen e a Kassel. Tra Guntershausen e Bebra venne seguita la valle della Fulda.

Viadotto sul fiume Fulda presso Baunatal-Guntershausen

Oggi è utilizzata da varie linee InterCity.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Straight track
da Erfurt
Junction both to and from left
Interconnessione ferrovia Bebra–Fulda
Station on track
Bebra
Track turning from left Junction to right
Unknown route-map component "KRZu" Junction to right
Bebra–Göttingen
Track turning left Junction from right
Stop on track
Lispenhausen
Station on track
Rotenburg an der Fulda
Underbridge
Statale 83
Station on track
Heinebach
Station on track
Altmorschen
Unknown route-map component "KRZu"
Ferrovia AV Hanover–Würzburg
Enter and exit tunnel
Bridge over water
Fulda
Station on track
Malsfeld-Beiseförth
Junction to right
Unknown route-map component "eABZlf"
Kanonenbahn
Large bridge
Stop on track
Malsfeld
Unknown route-map component "eKRZu"
Kanonenbahn
Bridge over water
Fulda
Station on track
Melsungen
Large bridge
Viadotto Melsungen
Unknown route-map component "eHST"
Melsungen Barttenwetzer
Stop on track
Melsungen-Röhrenfurth
Bridge over water
Mülmische
Station on track
Körle
Enter and exit tunnel
Tunnel Guxhagener (434 m)
Station on track
Guxhagen
Bridge over water
Fulda
Junction from left
da Francoforte sul Meno
Station on track
Guntershausen
Bridge over water
Bauna
Station on track
Rengershausen
Underbridge
A 44
Underbridge
A 49
Stop on track
Kassel-Oberzwehren
Unknown route-map component "ABZdg"
collegamento AV per Fulda
Unknown route-map component "eKRZu"
Herkulesbahn (scartamento metrico)
Junction from left
Kassel-Naumburg
Junction from right
Kassel–Waldkappel
Station on track
Kassel-Wilhelmshöhe
Junction from right
per Warburg
Junction from left
per Hannoversch Münden
End station
Kassel Hauptbahnhof

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA VV, Eisenbahn in Hessen. Kulturdenkmäler in Hessen. Denkmaltopographie Bundesrepublik Deutschland (Railways in Hesse. Cultural sites in Hesse. Monument topography of the Federal Republic of Germany), Stuttgart, editore Landesamt für Denkmalpflege Hessen , Theiss Verlag, 2005.
trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti