Friðrik Þór Friðriksson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Friðrik Þór Friðriksson

Friðrik Þór Friðriksson (IPA: [ˈfrɪðrɪk ˈθouːr ˈfrɪðrɪxsɔn]), noto anche come Fridrik Thor Fridriksson (Reykjavík, 12 maggio 1954) è un regista islandese. La sua notorietà all'estero è dovuta soprattutto al film Children of Nature (1991), nominato all'Oscar come miglior film straniero nel 1992. Friðrik è anche comparso come attore nella commedia Il grande capo di Lars von Trier.

Inizia la sua attività registica con film sperimentali e documentari nei primi anni ottanta. Nel 1990 fonda la Icelandic Film Corporation, che è oggi la casa produttrice più importante del paese. La compagnia produce i suoi film e lavora anche con altri registi e produttori islandesi. La crescente fama internazionale, ha spinto poi la Icelandic Film Corporation ad allacciare rapporti con altre case di produzione: è divenuta ad esempio partner della Zenotropia di Lars von Trier e più recentemente della American Zoetrope di Francis Ford Coppola.

Friðrik è cresciuto in Islanda negli anni sessanta e per questo è stato profondamente influenzato dai film statunitensi di quegli anni. Tuttavia, è stata la conoscenza di registi come Akira Kurosawa, John Ford e Nicholas Ray, a spingerlo definitivamente verso questa professione.

Ha lavorato con due dei più famosi scrittori e sceneggiatori islandesi: con Einar Már Guðmundsson nei film Children of Nature, Angels of the Universe e Moviedays; con Einar Kárason in White Whales, Devils Island e Falcons.

Friðrik Þór Friðriksson è particolarmente famoso per la fotografia dei suoi film, soprattutto per le numerose inquadrature ad effetto. I suoi film sono sempre molto personali, ma anche profondamente radicati nella cultura islandese e spesso ritraggono personaggi a metà strada fra tradizione e modernità.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine del Falcone - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Falcone
«Per il cinema»
— 1998

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]