Frequenza del genotipo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In Genetica delle popolazioni, la frequenza del genotipo è la frequenza o proporzione (0 < f < 1) dei genotipi in una popolazione. Si può perciò indicare con:

f(\mathbf{AA})

La legge di Hardy-Weinberg predice le frequenze del genotipo a partire dalle frequenze alleliche sotto certe condizioni, nel qual caso:

f(\mathbf{AA}) = p^2
f(\mathbf{Aa}) = 2pq
f(\mathbf{aa}) = q^2

Le frequenze del genotipo possono essere rappresentare in un diagramma di De Finetti.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biologia