Frenulotomia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

La frenulotomia è l'intervento di recisione di uno dei frenuli.

Frenulotomia peniena[modifica | modifica wikitesto]

L'intervento al pene avviene in anestesia locale (spesso si utilizza una pomata anestetica) e non dura più di 15 minuti. L'anestesia può venire praticata alla base del pene o sul glande. Può essere leggermente doloroso all'inizio, in quanto il glande viene ripulito in profondità dallo smegma, e poi viene praticata la prima anestesia con un ago.

Esiti[modifica | modifica wikitesto]

Nel caso in cui l'operazione non venga eseguita mediante elettrobisturi, la sutura che presenta dei punti, si rimargina nel giro di 20-25 giorni. Generalmente i punti sono di tipo assorbibile, e si distaccano naturalmente da soli nel giro di 10-15 giorni.

Dopo l'operazione di frenulotomia è sufficiente l'automedicazione, con una speciale pomata della sutura, in modo da prevenire infezioni. Nella maggioranza dei casi l'intervento non ha conseguenze sulla attività sessuale.

Frenulotomia labiale[modifica | modifica wikitesto]

Frenulotomia linguale[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina