Fredro Starr

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fredro Starr
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Hardcore rap[1]
East Coast rap[1]
Periodo di attività 1988 – in attività
Album pubblicati 4
Gruppi e artisti correlati Onyx

Fredro Starr, nome d'arte di Fredro Scruggs (New York, 18 aprile 1970), è un rapper e attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a South Jamaica (Queens) Fredro viene scoperto dai Run-D.M.C. e in particolare da Jam Master Jay. Inizia la sua carriera di rapper nel 1991 come membro degli Onyx insieme al cugino Sticky Fingaz, a Sonsee e a Big DS. Nel 1993 il gruppo debutta con l'album Bacdafucup; l'album ottiene molto successo grazie anche ai singoli "Slam", Throw ya guns" e "Shiftee" che ebbero molto successo sia in radio sia in televisione ed è stato certificato platino il 25 Ottobre 1993. Nella sua carriera ha prodotto solo due album da solista ovvero Firestarr del 2001 e Don't Get Mad Get Money nel 2003. Nel 1993 Forest Witaker debutta come regista con il film Strapped e ingaggia il rapper Fredro nel suo film nel quale è anche protagonista. Successivamente anche in film come Clockers di Spike Lee, L'allenatrice, Ride, Una voce per gridare e Save the Last Dance dove realizza anche una colonna sonora per il film. Successivamente assieme a Layzie Bone dei Bone Thugs-n-Harmony realizza un EP dal titolo Firesquad. Altre piccole parti di carriera sono la serie tv hip hop Dance 360 e altri ruoli in NYPD Blue, Law & Order, Blade - La serie, Terra promessa e nel 2009 il ruolo di Nicky Gannon nella serie CSI: Miami.

Vita Privata[modifica | modifica sorgente]

Dal 2007 è stato sposato con la super modella croata Korina Longin ma i due hanno divorziato nel 2011.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Mixtape[modifica | modifica sorgente]

  • Outlawz & DJ Fatal Presents Young Noble - Noble Justice: The Lost Song (2007, One Nation)

Compilation appearances[modifica | modifica sorgente]

Guest appearances[modifica | modifica sorgente]

  • 2001: "Don't Be Afraid" (Jerzey Mob ft. Outlawz)
  • 2002: "Desperado" (Yukmouth featuring Young Noble)
  • 2002: "I'm An Outlaw" (Hussein Fatal featuring Young Noble)
  • 2002: "My Niggaz" (Hussein Fatal featuring Phat Bossi & Young Noble)
  • 2002: "Whatcha Gonna Do" (2Pac featuring Kastro & Young Noble)
  • 2002: "Ride With Tha Lawz" (E.D.I. featuring Young Noble)
  • 2002: "Taught You Betta" (Hellraza featuring Young Noble)
  • 2002: "Street Commando" (Big Syke featuring Napoleon & Young Noble)
  • 2003: "Want War" (Sean T featuring Young Noble, A-Wax & Eddie Projects)
  • 2003: "The Truth" (Rome featuring Young Noble)
  • 2004: "Thug Song" (Louie Loc feat. Bad Azz & Young Noble)
  • 2004: "The Uppercut" (2Pac featuring E.D.I. & Young Noble)
  • 2004: "Black Cotton" (2Pac featuring Eminem, Kastro & Young Noble)
  • 2004: "American Me" (Yukmouth featuring Chino Nino, C-Bo & Young Noble)
  • 2004: "G.A.M.E." (The Game featuring Young Noble)
  • 2004: "Exclusively" (The Game featuring Young Noble & GetLow PLayaz)
  • 2004: "We're Still Outlawz" (H-Wood featuring Genesis, Izreal & Young Noble)
  • 2005: "Everythang" (J. Gotti featuring Daz Dillinger & Young Noble)
  • 2005: "Picture Me Rollin'" (Play-n-Skillz featurng Paul Wall & Young Noble)
  • 2006: "Restless" (Trae featuring Young Noble)
  • 2006: "Don't Stop" (2Pac featuring Yaki Kadafi, Hussein Fatal, Big Syke, Stormey & Young Noble)
  • 2006: "Thug Affair" (II Squad featuring Roc Vegas, Eddie K & Young Noble)
  • 2007: "Ain’t No Thang" (A-Wax featuring Stormey, Danny Boy & Young Noble)
  • 2007: "Around Here" (Begetz featuring Young Noble)
  • 2007: "Fillmoe 2 San Jo" (Assassin featuring JT The Bigga Figga & Young Noble)
  • 2007: "Year Of The Tiger" (stic.man featuring Young Noble)
  • 2008: "Shine" (Paypa Boiz ft. Young Noble & MC Breed)
  • 2009: "Bad Enough" (RedMusicUk Ft. Shade Sheist, TQ & Young Noble)
  • 2009: "Say What" (Mal da Udal ft. Dzham & Sticky Fingaz)

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Fredro Starr in Allmusic, All Media Network.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 253940 LCCN: nr2002006705