Fraser's Magazine for Town and Country

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fraser's Magazine for Town and Country
Stato Regno Unito Regno Unito
Genere Magazine
Fondatore Hugh Fraser
William Maginn
Fondazione 1830
Chiusura 1882
 

Il Fraser's Magazine for Town and Country nacque come rivista intorno al 1830, per mano di Hugh Fraser e William Maginn.

Il magazine tenne una linea politica a sostegno del partito Tory (antenato del moderno Partito Conservatore del Regno Unito). Ebbe tra i redattori personaggi letterari di spicco come Robert Southey, Thomas Carlyle, William Makepeace Thackeray, James Hogg e John Stuart Mill.

Le pubblicazioni vennero sospese nel 1882.