Franz Konrad von Stadion und Thannhausen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Franz Konrad von Stadion und Thannhausen
vescovo della Chiesa cattolica
Orn ext Prince-évêque SERG Toison d'or.svg
Nato 29 agosto 1679 a Arnstein
Consacrato vescovo 1753
Deceduto 6 marzo 1757 a Bamberga

Franz Konrad von Stadion un Thannhausen (Arnstein, 29 agosto 1679Bamberga, 6 marzo 1757) è stato Barone (poi Conte dal 1686) di Thannhausen e dal 1753 al 1757 principe-vescovo di arcidiocesi di Bamberga.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Come molti membri della propria famiglia, anche Franz Conrad intraprese la carriera ecclesiastica ottenendo già dal 1695 di entrare a far parte dei canonici della cattedrale di Bamberga. Dopo questo periodo studiò a Roma e dal 1709 divenne inviato pontificio nell'area del Brandeburgo-Prussia e della Sassonia. Dal 1719 divenne anche membro della cattedrale di Würzburg dove ricoprì l'incarico di Decano dal 1727.

Alla morte del principe-vescovo di Bamberga Johann Philipp Anton von und zu Frankenstein il 23 luglio 1753 il capitolo della cattedrale, al secondo ballottaggio, elesse Franz Konrad quale suo successore. La conferma papale, accompagnata dal pallio metropolitico, giunse poco dopo, il 26 settembre di quello stesso anno.

Era personalmente un uomo molto religioso, tendenza che manifestò introducendo il catechismo come materia scolastica nei licei di Bamberga oltre a promuovere la missione popolare dei gesuiti.

Franz Konrad regnò però solo per quattro anni, venendo sepolto nel marzo del 1757 nella cattedrale di Bamberga, anche se attualmente il suo monumento funebre si trova nella chiesa di san Michele (Michaelskirche).

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Erwin Gatz (Hrsg.): Die Bischöfe des Heiligen Römischen Reiches 1648–1803. Ein biographisches Lexikon. Berlin 1990.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo di Bamberga Successore BishopCoA PioM.svg
Johann Philipp Anton von und zu Frankenstein 17531757 Adam Friedrich von Seinsheim

Controllo di autorità VIAF: 15569428