Franz Hermann Schulze-Delitzsch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Franz Hermann Schulze-Delitzsch

Franz Hermann Schulze-Delitzsch (Delitzsch, 29 agosto 1808Potsdam, 29 aprile 1883) è stato un politico, economista e banchiere tedesco.

Il cognome Delitzsch deriva dal suo luogo natale e fu aggiunto nel 1848 per distinguerlo da altri Schulze nell'Assemblea Nazionale Prussiana.

Nel 1861 diventò membro della Camera Bassa Prussiana con un partito progressista. Politicamente era classificabile come liberal-riformatore.

Insieme a Federico Guglielmo Raiffeisen è considerato uno dei padri fondatori delle unioni cooperative nel credito bancario. Oltre a fondare direttamente molte volksbank, i suoi scritti hanno ispirato Luigi Luzzatti, il teorico delle banche popolari in Italia.

Note[modifica | modifica sorgente]


Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 50021033 LCCN: n84126759