Frank Wolf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frank Wolf
Franklinwolf.jpeg

Membro della Camera dei rappresentanti - Virginia, distretto n.10
Durata mandato 3 gennaio 1981 - In carica
Predecessore Joseph L. Fisher

Dati generali
Partito politico Repubblicano
Tendenza politica conservatore

Frank Rudolph Wolf (Filadelfia, 30 gennaio 1939) è un politico statunitense, membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato della Virginia.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato e cresciuto a Filadelfia, Wolf studiò scienze politiche e legge all'università. In seguito si arruolò nell'esercito come riservista e lavorò come assistente legale di alcuni politici prominenti come il Segretario degli Interni Rogers Morton.

Nel 1976 entrò ufficialmente in politica con il Partito Repubblicano e si candidò alla Camera dei Rappresentanti, ma perse le primarie. Due anni dopo ci riprovò e questa volta ottenne la nomination repubblicana, ma perse le elezioni generali contro il deputato in carica Joseph L. Fisher. Nel 1980 si candidò per la terza volta e in quell'occasione riuscì ad essere eletto, sconfiggendo di misura Fisher. Da allora, Wolf venne sempre riconfermato dagli elettori con grosse percentuali di voto e ottenne da loro altri sedici mandati da deputato, finché nel 2014 annunciò il suo ritiro alla scadenza della legislatura corrente.

Ideologicamente, Wolf è sempre stato ritenuto un conservatore, specie sui temi sociali come l'aborto.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]