Frank Chadwick

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Frank Chadwick in 2005

Frank Chadwick (...) è un autore di giochi statunitense, autore di oltre sessanta tra wargame e giochi di ruolo, tra i fondatori della Game Designers' Workshop e della Game Manufacturers Association, di cui è stato anche presidente[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Insieme a Marc Miller e Rich Banner formò nel 1972 una piccola società (la SimRAD) per aderire a un programma dell'Illinois State University di Normal (Illinois) per lo sviluppo di nuove idee e usarono i fondi per lo sviluppo di giochi educativi. Complessivamente produssero circa otto giochi, ma dopo circa diciotto mesi l'università cessò i finanziamenti. I tre decisero allora di fondare una propria compagnia, la Game Designers' Workshop (GDW) il 22 giugno 1973.[2][3]

Insieme a Banner progettò il primo gioco pubblicato dalla GDW, Drang nach Osten (1973), che divenne il primo della serie Europa e negli anni seguenti sviluppò sempre per la GDW diversi noti giochi, tra cui i giochi di ruolo En Garde! (primo gioco di ruolo cappa e spada)[4], Space: 1889 (1989)[5] (un'ambientazione steampunk)[6] e Twilight 2000.[1] Per la Game Designers' Workshop pubblicò anche il Gulf War Fact Book (1991), un libro sulle capacità militari degli Stati Uniti d'America e dell'Iraq all'epoca della guerra del Golfo, che rimase per un discreto tempo sulla bestselling list del New York Times,[7] e in seguito alla quale Chadwick comparve in diversi programmi tv.[8]

Correntemente scrive articoli su argomenti storici o militari per greathistory.com[9]

Nel 2006 insieme a Glenn Kidd ha fondato la Test of Battles Games per la pubblicazione di regole per il wargame tridimensionale.[10]

Onori e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1984 venne inserito nell'albo d'onore dell'Origins Award[11]. Con Marc Miller ha vinto il Charles S. Roberts Award per il miglior wargame fantasy o di fantascienza per Azhanti High Lightning nel 1980[12], mentre nel 1981 ha ricevuto ha vinto il Charles S. Roberts Award per il miglior gioco ambientato prima del XX secolo con la prima edizione di A House Divided[13], e nel 1989 il premio per il miglior gioco ambientato prima della seconda guerra mondiale con la seconda edizione di A House Divided.[14]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Giochi[modifica | modifica wikitesto]

Wargame[modifica | modifica wikitesto]

  • con John Harshman e John Jill (1972). The Brotherhood. Conflict Games, ripubblicato dalla GDW nel 1983. Ogni giocatore è il padrino di una famiglia mafiosa in lotta per il predominio sugli altri capimafia.
  • con Rich Banner (1973). Drang nach Osten (wargame della serie Europa). GDW. Simulazione dell'invazione tedesca dell'Unione Sovietica
  • con Marc W. Miller (1973). Chaco. Simulazione della guerra del Chaco
  • con Rich Banner (1973). Unentschieden. GDW. Espansione per Drang Nach Osten!
  • (1974). Narvik. GDW. L'invazione nazista della Norvegia nel 1940. Compatibile con la serie Europa
  • (1974). Torgau. GDW. Simulazione della battaglia di Torgau, nella guerra dei sette anni
  • con John Astell (1975). 1815: The Waterloo Campaign. GDW
  • (1975). The Fall of Tobruk. Conflict Games
  • (1975). Crimea. Simulazione a livello grande-tattico della guerra di Crimea
  • (1976). Avalanche: The Salerno Landings. GDW
  • con Bob Fowler e Marc W. Miller (1976). Burma. GDW
  • con Rich Banner e Marc W. Miller (1976). Their Finest Hour. GDW. Wargame della serie Europa. Gli scontri tra forze franco-britanniche e quelle tedesche nell'estate e autunno 1940
  • (1977). Bar-Lev: The 1973 Arab-Israeli War. GDW
  • (1977). Citadel: The Battle of Dien Bien Phu. GDW
  • con John Harshman e Marc W. Miller (1977). Imperium. GDW. Conflitto tra un impero alieno e quello terrestre.
  • con Rich Banner. Case White. (wargame della serie Europa). Invasione della Polonia.
  • (1978). The Battle of Lobositz. GDW
  • (1978). The Battle of the Alma. GDW
  • con Alan Emrich (1981). A House Divided. GDW. Simulazione della guerra di secessione americana dalla prima battaglia di Bull Run fino alla resa del generale Lee a Appomattox
  • (1978). Operation Crusader. GDW. Simulazione tattica/operazionale dei combattimenti nella zona di Tobruk nel maggio-novembre 1941
  • (1979). Beda Fomm. GDW. Simulazione della battaglia di Beda Fomm
  • (1979). Road to the Rhine. GDW
  • con Marc W. Miller (1979). Belter: Mining the Asteroids, 2076
  • (1979). White Death. GDW. Simulazione della battaglia di Velikiye Luki
  • (1980). 1940. GDW. Simulazione dell'invasione della Francia nel 1940
  • con John Harshman (1980). TacForce. GDW. Regolamento per l'uso delle miniature prodotte dalla GDW
  • con John Astell e Marc W. Miller (1981). Fifth Frontier War. GDW. Wargame su mappa esagonale ambientato nelle Spinward Marches nell'universo di Traveller
  • con Marc W. Miller (1980). Azhanti High Lightning. GDW
  • con Marc W. Miller (1980). Asteroid
  • (1980). The Battle of Prague
  • con John Astell e Rik Fontana (1980). Eylau: Napoleon's Winter Battle, 1807. GDW
  • (1981). Striker. GDW. Wargame tridimensionale, combattimento a terra nell'universo futuro di Traveller
  • con John Astell e John Harshman (1982). Attack in the Ardennes. GDW
  • con John Astell e Marc W. Miller (1981). Invasion: Earth. GDW. Stessa ambientazione di Imperium in cui viene simulata l'invasione della Terra.
  • con John Astell (1982). Red Army. GDW
  • (1981). Suez '73. GDW
  • (1981). Trenchfoot. GDW. La guerra di trincea nella prima guerra mondiale
  • (1982). Soldier King. GDW. La lotta per la successione in un impero fittizio con un livello tecnologico pari a quello del XVIII secolo. Espanso da Soldier's Companion (1989)
  • con John Astell (1982). Western Desert. GDW. Gioco della serie Europa, la guerra del deserto dal dicembre 1940 fino al gennaio 1943
  • (1983). Assault. GDW. Espansioni:
    • (1984). Boots & Saddles. GDW
    • (1986). Bundeswehr. GDW
    • (1988). Chieftain. GDW
    • (1985). Reinforcements. GDW
  • con John Astell e Rich Banner (1984). Fire in the East. (wargame della serie Europa). GDW. La guerra in Unione Sovietica dall'inizio dell'Operazione Barbarossa fino alla fine della controffensiva sovietica dell'inverno 1942
  • con John Astell e Rich Banner (1984). Fire in the East (wargame della serie Europa). GDW
  • (1984). The Third World War: Battle for Germany. GDW. Simulazione di un ipotetico scontro tra le forze del Patto di Varsavia e quelle della NATO nella terza guerra mondiale
  • (1984). 8th Army: Operation Crusader. GDW
  • con John Astell (1985). Arctic Front. GDW
  • (1984). Southern Front. GDW
  • (1985). Operation Market Garden GDW
  • (1986). Battle for Moscow. GDW. Ampliato e corretto in una seconda edizione pubblicata nel 2009 dalla Victory Point Games
  • con John Astell (1986). Persian Gulf: Battle for the Middle East. GDW
  • (1987). Star Cruiser. Combattimento tra astronavi nell'universo di Traveller: 2300
  • con John Astell (1987). Scorched Earth. GDW (wargame della serie Europa). La guerra in Unione Sovietica dall'aprile 1942 fino al dicembre 1944.
  • con Timothy B. Brown, Lester Smith e Loren K. Wiseman (1987). Ships of the French Arm. GDW. Supplemento per Star Cruiser
  • (1988). The Great Patriotic War. GDW. Simulazioni di combattimenti post seconda guerra mondiale a livello tattico, guerra dell'Ogaden, guerra di Corea, guerra delle Falkland, ecc...
  • con Marc W. Miller e Lester Smith (1988). Test of Arms
  • con Marc W. Miller e Loren K. Wiseman (1988). Sky Galleons of Mars. GDW.Combattimento tra navi volanti nell'ambientazione di Space: 1889
  • (1989). Cloudships & Gunboats. Wargame di abbordaggi tra navi volanti nei cieli di Marte, nell'ambientazione di Space: 1889
  • (1989). Temple of the Beastmen. Gioco da tavolo ambientato nell'universo di Space: 1889
  • (1990). Ironclads and Ether Flyers. Combattimenti tra marine tradizionali e navi volanti nell'universo di Space: 1889.
  • (1990). Red Empire. GDW. Gioco di carte, i giocatori competono tra loro per il controllo dell'Unione Sovietica, ma devono anche collaborare nelle situazioni di crisi per impedirne il collasso.
  • (1990). Battlefield: Europe. Possibili scenari di battaglia in Europa dopo la seconda guerra mondiale. GDW
  • con Lester Smith (1991). Battle for Basra. GDW
  • (1991). The Sands of War. GDW. Espansione: The Sands of War Expansion Kit (1992)
  • (1991). Stand & Die: The Battle of Borodino, 1941. GDW
  • (191). Tet Offensive. GDW
  • (1992). Race For Tunis. GDW
  • (1992). Bloody Kasserine. GDW.
  • (1992). Phase Line Smash. GDW. Gioco in solitario sulla guerra del Golfo
  • (1993). Blood & Thunder. GDW. Combattimenti tattici sul fronte orientale 1941-1945
  • con David Nilsen (1993). Brilliant Lances. Combattimenti tra flotte di astronavi
  • (1994). Battle Rider. Compatibile con Brilliant Lance
  • con David Nilsen (1994). Wargame tridimensionale della guerra al suolo nell'universo di Traveller: The New Era. Nuova edizione di Striker
  • con Greg Novak (1994). Volley & Bayonette. GDW. Wargame tridimensionale per il periodo 1700-1890. Seconda edizione Volley & Bayonette: Road to Glory della Test of Battle Games. Supplementi:[15]
    • con Greg Novak (1995). Battles of the American Civil War. GDW
    • Napoleon Returns
    • Austria Stands Alone: The 1809 Campaign.
    • Jacobite - 1: A Volley & Bayonet Supplement for the Jacobite Rebellion
    • Jacobite - 2: A Volley & Bayonet Supplement for the Jacobite Rebellion
    • con Greg Novak. The Rough Riders - 1: A Volley & Bayonet Supplement for the Spanish-American War
    • con Greg Novak. The Rough Riders - 2: A Volley & Bayonet Supplement for the Spanish-American War
  • (1986). Command Decision. Wargame tridimensionale per ricreare scontri a livello operazionale con uso combinato delle armi nella seconda guerra mondiale. Ristampato nel 2006 dalla Test of Battles. Espansioni:
    • (1986). Barbarossa 25: Command Decision Series Game
    • (1992). Command Decision II. GDW
    • (1998). Command Decision III. The Emperor's Press
    • (2007). Command Decision: Stars and Stripes Forever. Test of Battles Games
    • (2009). Red Tide. Test of Battles Games
  • (1988). Combined Arms, modern miniature wargaming. Versione in epoca moderna delle regole di Command Decision
  • con Marc W. Miller (1987). Team Yankee. Regolamento di combattimento tra carri armati moderni.
  • (1990). Objective: Kiev. GMT Games, espanso nel 1991 da Objective: Odessa pubblicato dalla Victory Point Games
  • (2009). The Arduous Beginning. Victory Point Games
  • (2010). Target: Leningrad. Victory Point Games
  • (2012). Leuthen: Drums and Muskets Vol. 1. Victory Point Games. Simulazione delle battaglie del XVIII secolo.
  • con Glenn E. Kidd (2012). Men Under Fire. Test of Battles Games. Combattimento tattico a livello di plotoni nella seconda guerra mondiale
  • Dwarf Wars. West Wind Productions

Giochi di ruolo[modifica | modifica wikitesto]

Libri[modifica | modifica wikitesto]

  • (1991). Desert Shield: fact book. GDW

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Players’ Guide to Twilight: 20000, Far Future, 6 ottobre 2006. URL consultato il 12 gennaio 2013 (archiviato il 12 gennaio 2013).
  2. ^ (EN) Allen Varney, A Perptual Traveller - Marc Miller, The Escapist, 14 gennaio 2010. URL consultato il 12 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale l'11 gennaio 2013).
  3. ^ Appelcline 2011, p. 53
  4. ^ Schick 1991, pp. 266 e 422 (1975)
  5. ^ Schick 1991, p. 281
  6. ^ (EN) Heliograph's Space 1889 Resource Site, heliograph.com, 8 settembre 2011. URL consultato il 12 gennaio 2013 (archiviato il 12 gennaio 2013).
  7. ^ Appelcline 2011, p. 60
  8. ^ Paul Sweich, Fact Book Author gets spot on TV, Pantagraph, 24 gennaio 1991, p. A2.
  9. ^ (EN) Frank Chadwick, greathistory. URL consultato il 12 gennaio 2013.
  10. ^ (EN) Welcome to Test of Battle Games, testofbattle.com. URL consultato il 12 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 13 gennaio 2013).
  11. ^ (EN) 1984 list of winners, Academy of Adventure Gaming Arts and Design. URL consultato il 6 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 7 marzo 2008).
  12. ^ (EN) The Awards Story - 1980. URL consultato il 12 gennaio 2013.
  13. ^ (EN) The Awards Story - 1981. URL consultato il 12 gennaio 2013.
  14. ^ (EN) The Awards Story - 1989. URL consultato il 12 gennaio 2013.
  15. ^ (EN) Volley & Bayonet Publications, editore. URL consultato il 12 gennaio 2013 (archiviato il 13 gennaio 2013).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Shannon Appelcline, Designers & Dragons, Mongoose Publishing, 2011, ISBN 978-1-907702-58-7.
  • (EN) Lawrence Schick, Heroic Worlds: A History and Guide to Role-Playing Games, New York, Prometheus Books, 1991, ISBN 978-0-87975-653-6.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Giochi di ruolo Portale Giochi di ruolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giochi di ruolo