Franjo Kuharić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Franjo Kuharić
cardinale di Santa Romana Chiesa
Kuharić franjo biskup.jpg
CardinalCoA PioM.svg
Deus caritas est
Nato 15 aprile 1919, Pribić
Ordinato presbitero 15 luglio 1945
Consacrato vescovo 3 maggio 1964 dal cardinale Franjo Šeper
Elevato arcivescovo 16 giugno 1970
Creato cardinale 2 febbraio 1983 da papa Giovanni Paolo II
Deceduto 11 marzo 2002, Zagabria

Franjo Kuharić (Pribić, 15 aprile 1919Zagabria, 11 marzo 2002) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico croato.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Pribic il 15 aprile 1919.

Papa Giovanni Paolo II lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 2 febbraio 1983.

Morì l'11 marzo 2002 all'età di 82 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce del Grand'Ordine della Regina Jelena - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce del Grand'Ordine della Regina Jelena
— 1998

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo titolare di Meta Successore BishopCoA PioM.svg
- 15 febbraio 1964 - 16 giugno 1970 Leo Ferdinand Dworschak
Predecessore Arcivescovo di Zagabria Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Franjo Šeper 16 giugno 1970 - 5 luglio 1997 Josip Bozanić
Predecessore Cardinale presbitero di San Girolamo dei Croati Successore CardinalCoA PioM.svg
Paolo Bertoli 2 febbraio 1983 - 11 marzo 2002 Josip Bozanić
Predecessore Presidente della Conferenza dei vescovi della Croazia Successore Mitra heráldica.svg
- 1993 - 1997 Josip Bozanić

Controllo di autorità VIAF: 88837165 LCCN: n98003656