Francois Demachy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Francois Demachy (Cannes, 1949) è un profumiere francese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Cannes, Demarchy ha vissuto quasi tutta la sua vita a Grasse[1], dove il padre ha una farmacia, presso la quale si serviva anche Edmond Roudnitska.

Dopo aver frequentato vari stage, nel 1971 inizia a lavorare presso Charabot, dove trascorrerà cinque anni, prima di passare a Chanel, dove viene nominato Direttore Ricerca e Sviluppo, collaborando in contemporanea alla realizzazione di tutti i profumi di Chanel, di Ungaro, di Bourjois e di Tiffany.[1]

nel 2006 viene nominato Direttore dello Sviluppo della divisione cosmetici e profumi di LVMH e naso principale di Christian Dior.[1] Inoltre collabora anche alla realizzazione dei profumi Fendi ed Acqua di Parma, sempre del gruppo LVMH.[1]

Principali profumi creati[2][modifica | modifica sorgente]

Acqua di Parma
  • Acqua di Parma Gelsomino Nobile (2011)
  • Colonia Intensa (2007)
Bourjois
  • Masculin Ouragan (1998)
  • Soir de Paris
Dior
Emanuel Ungaro
  • Ungaro pour L'Homme (1991ì
Emilio Pucci
  • Miss Pucci (2010)
  • Vivara (2007)
  • Vivara Silver Edition (2008)
Fendi
  • Fan di Fendi (2010)
  • Palazzo (2005)
Givenchy
  • Eaudemoiselle de Givenchy (2010)
Tiffany
  • Tiffany (1987

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d Accademia del Profumo
  2. ^ Nose Francois Demachy

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]